Gazpacho di pomodoro

    Gazpacho di pomodoro

    2persone l'hanno salvata
    1ora20minuti


    16 persone hanno provato questa ricetta

    Il gazpacho è una zuppa fredda di pomodori, ideale in estate. Basterebbe unire tutti gli ingredienti e frullarli, ma a me piace conservare la consistenza delle verdure e aggiungere anche un po' di mollica di pane, che dà un po' di spessore a questa sana e leggera zuppa spagnola.

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • 85g di pane casereccio (circa 2 fette)
    • 1 peperone rosso o verde grande affettato grossolanamente
    • 1 cipolla rossa affettata grossolanamente
    • 1/2 cetriolo sbucciato e affettato
    • 225g di pomodori San Marzano a cubetti
    • 1 cucchiaio di basilico fresco
    • 1 spicchio d'aglio tritato
    • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
    • 2 cucchiai di aceto di vino bianco o rosso
    • 725ml di succo di pomodoro
    • 1 pizzico abbondante di pepe fresco

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Tempo aggiuntivo:1ora raffreddamento  ›  Pronta in:1ora20minuti 

    1. Rimuovere la crosta dal pane e tagliare a pezzetti la mollica. Trasferirla in una ciotola e tenerla in ammollo con dell'acqua per 5 minuti. Quindi strizzarla e tenerla da parte.
    2. Nella tazza di un mixer frullare il peperone, la cipolla e il cetriolo fino a sminuzzarli bene. Trasferirli in una ciotola capiente.
    3. Nella tazza del mixer frullare i pomodori e il basilico finché saranno sminuzzati molto finemente ma non completamente ridotti in purea. Trasferire anche i pomodori nella ciotola con i peperoni.
    4. Nella stessa tazza, frullare questa volta aglio, olio, aceto, la mollica di pane strizzata bene e il succo di pomodoro. Aggiungere anche questo composto alla ciotola con gli altri ingredienti e mescolare bene finché saranno tutti ben amalgamati.
    5. Condire con il pepe fresco, quindi coprire la ciotola e riporla in frigo per almeno 1 ora prima di servire.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta