Hamburger di salmone

    Hamburger di salmone

    5persone l'hanno salvata
    20minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Questi hamburger di salmone sono una ricetta infallibile per far mangiare il pesce a mia figlia. Li preparo in soli 10 minuti e la cottura è nettamente più breve di qualunque altro secondo di pesce. Ho utilizzato del filetto di salmone ma in realtà potete usare anche dei pezzi meno "nobili", come per esempio dei tranci, l'importante è che siano perfettamente spinati. Potete anche sostituire il salmone con della sogliola o del merluzzo.

    alemarsi Washington, Stati Uniti d'America

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 1/2 scalogno tagliato sottile
    • 1 cucchiaio di capperi
    • 1 ciuffetto di prezzemolo
    • 350g di filetto di salmone fresco senza pelle e spinato
    • 1 uovo
    • 3 cucchiai di pangrattato
    • 1 cucchiaio di aneto sminuzzato
    • sale e pepe q.b.
    • 1 cucchiano di olio d'oliva per spennellare la piastra

    Preparazione
    Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 10minuti  ›  Pronta in:20minuti 

    1. Frullate insieme scalogno, prezzemolo e capperi. Sminuzzate il salmone con il coltello e quindi aggiungetelo nella tazza del frullatore, insieme all'uovo. Frullate il tutto spingendo il bottone ad intermittenza, in modo da amalgamare gli ingredienti senza però creare un composo troppo morbido.
    2. Trasferite il composto in una ciotola, unite il pangrattato e l'aneto e condite con sale e pepe. Se l'impasto fosse ancora troppo morbido e difficile da lavorare, aggiungete altro pangrattato.
    3. Spennellate una piastra o una griglia con l'olio e riscaldatela su fuoco medio-alto. Inumidendovi le mani, formate delle polpette, quindi schiacciatele sul palmo della mano e formate degli hamburger. Con queste quantità otterrete circa 4 hamburger di media grandezza. Adagiateli sulla piastra calda e cuoceteli per 5 minuti per lato. Servite accompagnati da dell'insalata fresca e conditi, se lo gradite, da 1 cucchiaino i maionese.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta