Lasagne ai carciofi e pancetta

    Lasagne ai carciofi e pancetta

    8persone l'hanno salvata
    1ora20minuti


    45 persone hanno provato questa ricetta

    Le lasagne ai carciofi e pancetta sono perfette per un primo piatto di Pasqua o un pranzo della domenica in primavera. Per delle lasagne morbide, utilizzo la pasta fresca e la scotto leggermente prima di farcirla. Quanto alla besciamella, tendo a farne una piuttosto liquida, utilizzando più latte del solito, in modo che le lasagne abbiano liquido a sufficienza per cuocersi in forno.

    tea Washington, Stati Uniti d'America

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • Per la besciamella:
    • 60g di burro
    • 60g di farina
    • 800ml di latte
    • 1 pizzico di noce moscata
    • sale e pepe q.b.
    • Per i carciofi:
    • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
    • 1 spicchio d'aglio schiacciato
    • 500g di cuori di carciofi già puliti, freschi o scongelati
    • 1/2 bicchiere di vino bianco
    • 1 cucchiaino di aneto
    • sale e pepe q.b.
    • 200g di pancetta a dadini
    • 300g di pasta fresca per lasagna
    • 200g di parmigiano grattugiato

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 1ora  ›  Pronta in:1ora20minuti 

      Preparare la besciamella

    1. In una padella sciogliere il burro e aggiungere la farina a cucchiaiate. Mescolare bene con un frustino per evitare che si formino dei grumi e cuocere per 5 minuti circa. Versare quindi il latte, poco alla volta e proseguire la cottura per altri 10 minuti a fuoco basso finché la salsa si rapprenderà ma rimarrà ancora piuttosto liquida. Salare, pepare e aggiungere la noce moscata. Tenere da parte al caldo.
    2. Cuocere i carciofi e la pancetta

    3. In una padella di media grandezza riscaldare l'olio e lasciarlo insaporire con lo spicchio di aglio. Aggiungere anche i carciofi e mescolare bene in modo che assorbano l'olio. Cuocere per 5 minuti, quindi versare il vino ed alzare la fiamma per sfumarlo. Riportare il fornello su fuoco medio-basso e proseguire la cottura per altri 15 minuti o finché i carciofi saranno morbidi. Salare, aggiungere l'aneto e spegnere la fiamma.
    4. Nel frattempo che i carciofi cuociono, riscaldare un'altra padella su fuoco medio. Aggiungere la pancetta e lasciarla rosolare per 5-10 minuti circa o finché avrà rilasciato il grasso in eccesso. Al termine della cottura, scartare il grasso e tenere la pancetta da parte al caldo.
    5. Scottare la pasta e assemblare la lasagna

    6. Quando tutti gli ingredienti sono pronti è tempo di scottare la pasta. Portare ad ebollizione una pentola con poca acqua salata. Tuffare 2 quadratini di lasagne e cuocerli per 1 minuto ciascuno. Quindi, con una schiumarola prelevarli e adagiarli nello scolapasta e passarli per qualche secondo sotto l'acqua fredda. Trasferirli su un piano foderato con della carta assorbente e asciugare l'acqua in eccesso. Procedere allo stesso modo con tutta la pasta, sempre scottando 2 o al massimo 3 quadratini alla volta, per evitare che si appiccichino. Adagiare qualche foglio di carta assorbente sul primo strato di pasta e una volta passati sotto l'acqua gli altri 2-3 quadratini appoggiarli sopra.
    7. Riscaldare il forno a 200°C.
    8. Munirsi di una pirofila da forno rettangolare da 20X30cm. Stendere 2 mestoli di besciamella sul fondo e distribuirli bene per tutta la pirofila. Adagiare il primo strato di lasagna, coprirla con un mestolo di besciamella, quindi aggiungere anche 2 cucchiai di carciofi e uno di pancetta. Finire con una spolverata di parmigiano.
    9. Allineare un secondo strato di pasta e procedere con la farcitura. Continuare ad alternare pasta e condimento fino ad esaurimento degli ingredienti. Nell'ultimo strato versare solo la besciamella e finire con una spolverata abbondante di parmigiano grattugiato.
    10. Infornare e cuocere per 30 minuti circa. Per i primi 25 minuti cuocere le lasagne nella parte bassa del forno, quindi trasferirle sul ripiano più alto e accendere il grill per gli ultimi 5 minuti.
    11. Ritirare dal fuoco e far raffreddare qualche minuto prima di servire. Le lasagne ai carciofi e pancetta sono ottime da gustare anche il giorno dopo, riscaldate velocemente in forno.

    Come pulire i carciofi

    Scopri tutti i segreti per ottenere dei cuori di carciofi perfettamente puliti nell'articolo della nostra Scuola di Cucina.

    Lette di recente

    Recensioni (1)

    9

    Le ho provate e sono ottime! Non sono un'amante della besciamella, ma così liquida non è nemmeno troppo pesante. Lasagne perfette per una domenica di primavera o per Pasqua. - 04 ott 2013

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta