Alici marinate di Mimma

    Alici marinate di Mimma

    1persona l'ha salvata
    5ore30minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Io ADORO il pesce crudo! Altro che sushi! Siamo noi i veri ideatori del consumo del pesce crudo, trattato, condito, nei modi più fantasiosi e gustosi. E' ovvio che, qualsiasi tipo di pesce si voglia consumare crudo, deve essere FRESCHISSIMO! E poi ....largo alla fantasia! Oggi vi propongo un "must" della cucina mediterranea: le alici marinate. Il procedimento richiede dei tempi tecnici ma, il risultato, ripagherà di tutto. Questa preparazione offre una vasta gamma di utilizzi: bruschette, antipasti, tartine e anche patè.

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 500g di alici freschissime
    • il succo di 2 limoni
    • 1\2 bicchiere di aceto di vino bianco
    • 3 peperoncini spezzettati
    • 1 cucchiaio di origano
    • 2 spicchi d'aglio sbucciati
    • 1\2 bicchiere di olio extravergine d'oliva
    • sale q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Tempo aggiuntivo:5ore marinatura  ›  Pronta in:5ore30minuti 

    1. Pulire le alici eviscerandole ed eliminando la lisca centrale e la testa. Sciacquarle abbondantemente e lasciare sgocciolare.
    2. Mischiare il succo di limone con altrettanto aceto di vino bianco. Disporre in una ciotola i filetti di alici cospargendoli con il sale, l'origano, i pezzetti di peperoncino e i pezzetti di aglio. Quindi, coprire con il succo di limone e di aceto e proseguire alla stessa maniera formando degli strati, sino ad esaurimento delle alici.
    3. Coprire con pellicola e riporre in frigo, a marinare, per 5 ore.
    4. Trascorso il tempo necessario, sgocciolare le alici dalla marinata e buttarla.
    5. Asciugare i filetti con carta da cucina, tamponandoli con delicatezza
    6. Trasferire i filetti in un piccolo vassoio e condire con origano e olio d'oliva abbondante.

    Leggi questa ricetta sul mio blog

    Questa e altre ricette sul mio blog!

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta