Filetto in crema di funghi e dragoncello

    Filetto in crema di funghi e dragoncello

    5persone l'hanno salvata
    30minuti


    9 persone hanno provato questa ricetta

    Questo filetto è servito con una crema a base di funghi, dragoncello, vino bianco e burro. Ottima idea per una cenetta intima a due.

    Ingredienti
    Porzioni: 2 

    • 60g di funghi shitake o di altro tipo
    • 15g di dragoncello fresco
    • 1 fetta (350g circa) di filetto
    • sale e pepe q.b.
    • olio di oliva q.b.
    • 1 spicchio d'aglio sbucciato
    • 1/2 scalogno affettato
    • 75ml di vino bianco
    • 75ml di brodo di cane
    • 60g di burro a cubetti

    Preparazione
    Preparazione: 15minuti  ›  Cottura: 15minuti  ›  Pronta in:30minuti 

    1. Separare le cappelle dei funghi dai gambi. Affettare le cappelle in pezzi non troppo piccoli.
    2. Rimuovere le foglie di dragoncello dai rametti ed eliminare quesi ultimi.
    3. Porre una padella antiaderente su fuoco alto. Quando sarà bollente (versando una goccia di acqua questa sfrigolerà e evaporerà all'istante) versare una quantità generosa di olio di oliva. Aggiungere la carne e cuocerla da entrambi i lati per 4 minuti.
    4. Prelevare il filetto dalla padella e tenerlo da parte al caldo, coprendolo con un foglio di carta stagnola. Eliminare l'olio di cottura dalla padella.
    5. Nella stessa padella, ridurre la fiamma e aggiungere aglio, scalogno e funghi. Cuocere finché saranno morbidi, mescolando di frequente per evitare che si attacchino al fondo.
    6. Versare il vino bianco e farlo sfumare, quindi versare anche il brodo di carne. Rudurre la fiamma al minimo e aggiungere il burro, un cubetto alla volta. Mescolare bene dopo ciascuna aggiunta. Alla fine aggiungere il dragoncello e mescolare bene.
    7. Servire il filetto ricoperto dalla crema ai funghi e dragoncello.

    Con un video è ancora più facile!

    Filetto ai funghi e dragoncello
    Filetto ai funghi e dragoncello

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta