Gnocchi di crema di riso

    Gnocchi di crema di riso

    2persone l'hanno salvata
    25minuti


    2 persone hanno provato questa ricetta

    Questi gnocchi sono molto delicati e nutrienti. Un primo piatto adatto a tutti, piccoli compresi! Conditeli come meglio preferite.

    rossellapruneti Liguria, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 140ml di acqua
    • 200g di crema di riso
    • 5g di gomma di xantano (facoltativa)

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 5minuti  ›  Pronta in:25minuti 

    1. In un pentolino su fuoco medio portare ad ebollizione i 140ml d’acqua.
    2. Versare la crema di riso e, se si preferiscono degli gnocchi un po’ più sodi, la gomma di xantano.
    3. Mescolare sempre sul fuoco, finché non si forma una palla e tutta l’acqua è stata assorbita.
    4. Ritirare dal fuoco. Lasciare raffreddare un pochino, quel tanto necessario a permettere di lavorare con le mani la pasta creando gli gnocchi. Se necessario, spolverare la palla e le vostre mani con ulteriore crema di riso.
    5. Fare bollire abbondante acqua salata e calare gli gnocchi. Quando sono pronti verranno a galla.
    6. Condire nel modo preferito e servire.

    Consigli

    Questi gnocchi sono molto delicati quindi potrebbe essere meglio toglierli dall'acqua di cottura con un ramaiolo forato piuttosto che usare lo scolapasta.

    La crema di riso

    Cercatela al supermercato nel reparto di cibo per neonati. Si presenta sottoforma di farina che sarà necessario stemperare con dell'acqua per farla diventare una crema. La trovate anche in alcuni negozi naturistici o specializzati in alimenti per sportivi.

    Leggi questa ricetta sul mio blog

    Ricette light per lo stile di vita fitness

    Lette di recente

    Recensioni (1)

    ClaudiaCammarano
    0

    La crema di riso è ottima anche da usare come base per le ricette dolci al cucchiaio, basta ad esempio aggiungere una salsa di prugne per ottenere un dessert davvero fantastico! - 04 mar 2014

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta