Crema di spinaci novelli, uovo affogato e scaglie di Parmigiano Reggiano™

    Crema di spinaci novelli, uovo affogato e scaglie di Parmigiano Reggiano™

    1persona l'ha salvata
    1ora


    1 persona ha provato questa ricetta

    Siamo quasi a primavera e quest'anno Pasqua è molto vicina. Le uova sono sempre le regine di questa festa, per cui ho pensato di proporle in una versione più elegante: un antipasto cromatico, con sapori decisi e nutrizionalmente completo! Servitelo in piccole fondine o semplicemente in ciotoline: farete una gran bella figura!

    ChiamamiCuoca Lazio, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 1kg di spinaci novelli
    • 1 cipolla bianca novella o, in assenza, 2 cipollotti freschi
    • olio extra vergine d'oliva q.b.
    • sale e pepe q.b.
    • 1l d'acqua
    • 10cl di aceto di vino bianco
    • 4 uova freschissime
    • 30g di Parmigiano Reggiano™ in scaglie

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 30minuti  ›  Pronta in:1ora 

    1. Sbollentare per qualche minuto gli spinaci novelli in abbondante acqua salata. Scolarli e freddarli in acqua e ghiaccio.
    2. Tagliare a fettine le cipolle, In una pentola vesare un filo di olio, stufare le cipolle per una 10 di minuti, aggiungere gli spinaci e lasciare insaporire per qualche minuto. Salare pepare e frullare gli spinaci con poca acqua di cottura o brodo vegetale. Tenere da parte al caldo.
    3. In una padella larga, riscaldare abbondante acqua acidulata con l’aceto bianco. Quando inizia a bollire, con un cucchiaio o un frusta creare con movimenti circolari un vortice e farci scivolare dentro l’uovo che avrete precedentemente aperto su un piattino. Cuocere fino a che l’albume intorno al tuorlo si rapprende. Ci vorranno all'incirca 3 minuti. Una volta cotto, scolare l’uovo affogato e tenerlo in caldo dentro una terrina con acqua tiepida. Procedere allo stesso modo nella cottura delle altre uova.
    4. Impiattare in una fondina: spalmare un mestolo di crema di spinaci, appoggiarci sopra un uovo scolato e asciugato e coprire con delle scaglie di grana. Decorare con gocce di olio a crudo e una spolverata di pepe nero.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta