La pastiera di Anna

    La pastiera di Anna

    3persone l'hanno salvata
    1giorno3ore


    1 persona ha provato questa ricetta

    In onore del nonno campano, abbiamo fatto nostra questa ricetta pasquale, che mia figlia Anna ha "estorto" da piccola ad un'amica pasticcera napoletana, con la simpatia delle bimbe che imparano a cucinare. Il segreto sta nei lunghi tempi di preparazione, ma ne vale assolutamente la pena!

    Lombardia, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 8 

    • Per la pasta frolla
    • 150g di burro
    • 100g di zucchero a velo
    • 2 tuorli d'uovo
    • 200g di farina
    • 1 pizzico di sale
    • Per il ripieno
    • 200g di grano precotto (anche in scatola)
    • 100g di latte
    • 30g di burro
    • 2 cucchiai rasi di zucchero semolato
    • la buccia grattugiata di 1 arancia e di 1 limone
    • 250g di ricotta di capra o di pecora
    • 150g di zucchero semolato
    • 50g di canditi misti arancia e cedro tagliati a dadini piccoli
    • 3 uova separati in tuorli e albumi
    • 1 fialetta (20g) di essenza di fiori d'arancio o millefiori

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 1ora  ›  Tempo aggiuntivo:1giorno2ore  ›  Pronta in:1giorno3ore30minuti 

    1. Impastate velocemente il burro tagliato a dadini con lo zucchero; aggiungete i tuorli e da ultimi anche la farina e il sale. Formate una palla che metterete a riposare avvolta nella pellicola in frigorifero per almeno 1 ora.
    2. Trascorso il tempo necessario, stendete la pasta, tenendone da parte un po' per la copertura, foderate una tortiera di alluminio di 20-22cm di diametro e fate riposare ancora per 1 altra ora almeno, sempre in frigorifero.
    3. Fate cuocere a fuoco bassissimo il grano con il latte, il burro, 2 cucchiai di zucchero e le bucce degli agrumi. Quando il latte è stato assorbito, spegnete a fate raffreddare.
    4. Setacciate la ricotta, aggiungete lo zucchero e mescolate bene. Rompete le uova e separate tuorli e albumi. Unite alla ricotta i tuorli delle uova uno alla volta, i canditi, l'acqua di fiori d'arancio, il grano cotto raffreddato. Montate a neve gli albumi e aggiungeteli al composto. Amalgamate bene e versate il composto nella tortiera già foderata con la frolla.
    5. Disponetevi sopra delle striscioline di frolla formando la classica griglia e riponete in forno preriscaldato a 160°C gradi per circa 1 ora o finchè la superficie è leggermente dorata.
    6. Far raffreddare e riposare in frigorifero per almeno 24 ore prima di gustare.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta