Babka (torta di Pasqua polacca)

    Babka (torta di Pasqua polacca)

    1persona l'ha salvata
    1ora


    13 persone hanno provato questa ricetta

    Questa tradizionale torta di Pasqua polacca utilizza ingredienti semplici e deliziosi, ed è soffice e delicata, aromatizzata da vaniglia, mandorle, uvetta e limone. Ottima da assaporare per merenda, insieme ad una tazza di tè.

    Ingredienti
    Quantità: 1 torta

    • 20g di burro per imburrare una tortiera
    • 3 cucchiai di pangrattato
    • 150g di farina
    • 100g di fecola di patate
    • 2 cucchiaini di lievito per dolci
    • 200g di burro o margarina
    • 200g di zucchero a velo setacciato
    • 1 cucchiaino di zucchero vanigliato
    • 4 uova grandi, i tuorli separati dagli albumi
    • 3-4 cucchiai di panna acida
    • 1 cucchiaio di estratto di mandorle
    • la buccia e il succo di 1/2 limone
    • 20g di uvetta

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 40minuti  ›  Pronta in:1ora 

    1. Imburrare una tortiera e spolverarla con il pangrattato. Tenerla da parte.
    2. Riscaldare il forno a 180°C.
    3. Setacciare la farina con il lievito e unire anche la fecola di patate. Tenere da parte.
    4. In una citola capiente lavorare il burro a crema finché diverrà spumoso e morbido. Inglobare lo zucchero a velo, lo zucchero vanigliato, i tuorli, la panna acida, l'estratto di mandorle, il succo e la buccia del limone. Sbattere bene il tutto per creare un impasto omogeneo. Unire anche le farine con il lievito e l'uvetta. Amalgamare bene.
    5. In un'altra ciotola, montare gli albumi a neve ferma. Unirli a poco a poco all'impasto della torta, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto. Trasferire l'impasto nella tortiera.
    6. Cuocere in forno per 30-40 minuti o finché uno stecchino infilato al centro della torta verrà fuori asciutto. Lasciar intiepidire prima di rovesciare la torta su un piatto da portata e spolverare con lo zucchero a velo.

    Con un video è ancora più facile!

    Babka polacca
    Babka polacca

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta