Polvere di pomodori secchi

    Polvere di pomodori secchi

    3persone l'hanno salvata
    1ora35minuti


    10 persone hanno provato questa ricetta

    La polvere di pomodoro può essere una saporita aggiunta a molti piatti, antipasti e verdure o primi di carne. Realizzarla è semplicissimo: fate seccare ulteriormente dei pomodori secchi nel forno spento. Poi grattugiateli e conservate la polvere in vasetti o scatole di latta. Così sarà sempre a portata di mano!

    Ingredienti
    Quantità: 200 g di pomodori

    • 300g di pomodori secchi

    Preparazione
    Preparazione: 5minuti  ›  Cottura: 1ora30minuti  ›  Pronta in:1ora35minuti 

    1. Riscaldate il forno a 180°C e quando raggiunge la temperatura, spegnetelo. Distribuite i pomodori secchi su una placca da forno in uno strato uniforme e infornateli. I pomodori si tosteranno con il calore rimasto, ma questo processo richiederà almeno 1 ora e 1/2. Quindi, sedetevi, rilassatevi e nell'attesa magari sorseggiate un buon bicchiere di vino!
    2. Al termine dell'ora e 1/2 i pomodori dovranno essere croccanti ma non bruciati. Utilizzate una grattugia a mano per ridurli in polvere. Questa operazione sarà possibile se i pomodori hanno perso completamente liquido e sono ben secchi. Se invece non lo sono, si attaccheranno alla grattugia. In tal caso, riaccendete il forno a fuoco basso e fateli seccare ancora per qualche minuto, facendo molta attenzione a che non si brucino.
    3. Il risultato sarà una polvere di pomodoro compatta e uniforme che può essere utilizzata al momento o conservata in un luogo fresco e asciutto.

    Consiglio

    Se li avete dimenticati nel forno e sono diventati freddi, prima di grattugiarli potete riscaldarli.

    Sterilizzare i vasetti

    Per un sottovuoto sicuro è bene utilizzare dei vasetti perfettamente sterilizzati. In questo articolo e video vi spieghiamo come fare.

    Leggi questa ricetta sul mio blog

    Ecco il mio sito!

    Lette di recente

    Recensioni (1)

    Buckwheat Queen
    0

    Molto utile. Aggiungi un po' ovunque, la pasta, insalate o al pesto per un tocco di sapore in più. Aggiungi un cucchiaio di olio extra vergine a un cucchiaio di polvere per un paté per spalmare sul pane o aggiungi un po' di paté di olive...mmmmmm. Buono.... Grazie per la ricetta. - 21 gen 2016

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta

    Altre raccolte simili