Palline di pane azzimo nel brodo

    Palline di pane azzimo nel brodo

    2persone l'hanno salvata
    1ora30minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Quando tanti anni fa sono arrivata nel Salento, mi ha sorpreso vedere la specialità di Pasqua, il brodu chinu, di mia suocera. Per la Pasqua Ebraica prepariamo questa minestra simile ma molto più semplice e leggera. Le palline si chiamano 'kneidlach', e infatti, assomigliano ai canerderli del Nord Italia.

    rjbny Puglia, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 2 uova
    • 2 cucchiai di olio d'oliva extra vergine d'oliva
    • 1/2 cucchiaino di sale
    • 70g di pane azzimo grattato
    • brodo preferibilmente di pollo q.b. per cuocere le palline e dell'altro per condire

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 40minuti  ›  Tempo aggiuntivo:30minuti riposo  ›  Pronta in:1ora30minuti 

    1. Sbattere le uova con il sale e l'olio.
    2. Aggiungere il pane azzimo e mescolare bene. Riporre in frigo per circa 30 minuti.
    3. Portare a bollore brodo o acqua salata. Con le mani unte di olio, preparate delle palline della misura di una noce grossa e tuffarle nel brodo bollente.
    4. Cuocere da 20 a 30 minuti a fuoco medio.
    5. Poggiare qualche pallina nei piatti e versarci sopra del brodo di buona qualità. Si può anche usare il brodo nel quale si sono cotte ma potrebbe essere un po ombrato.

    Consigli

    Il pane azzimo si trova nei grandi supermercati. Cercate la scatola grande nel reparto pane e cracker perché costa molto meno di quello venduto in scatole più piccole nel reparto alimenti dietetici.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta