Candele al ragù di tracchie

    Candele al ragù di tracchie

    3persone l'hanno salvata
    2ore15minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Molto semplice, gustosa e sostanziosa! Una sola preparazione per due piatti: un primo ed un secondo. Il ragù con la carne di maiale, molto usata durante i periodi freddi, si sposa benissimo con le "candele lunghe" spezzate rigorosamente a mano!!!

    Campania, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 5 

    • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
    • 1 spicchio d'aglio
    • 1 cipolla
    • 1kg di tracchie o costine di maiale
    • 1 foglia di alloro
    • 1/2 bicchiere di vino bianco q.b.
    • 1,5kg di pomodori pelati schiacciati o pezzettoni di pomodori
    • sale e pepe q.b.
    • 500g di pasta tipo candele lunghe
    • Grana Padano™ o Parmigiano Reggiano™ grattugiato per condire

    Preparazione
    Preparazione: 15minuti  ›  Cottura: 2ore  ›  Pronta in:2ore15minuti 

    1. In una pentola capiente soffriggere l'olio con la cipolla e lo spicchio d'aglio tritato.
    2. Aggiungere le tracchie di maiale a pezzi e la foglia di alloro e lasciare soffriggere tutti i lati.
    3. Sfumare con del vino bianco e aspettare che evapori.
    4. Aggiungere i pomodori e lasciare cuocere per circa 1 e 1/2 - 2 ore a fuoco lento.
    5. A cottura ultimata del ragù, mettere sul fuoco una pentola con acqua salata e cuocere le candele spezzate a mano.
    6. Scolare la pasta al dente e condirla con il ragù.
    7. Servire la pasta cosparsa di formaggio grattugiato e per secondo la carne di maiale con abbondante sugo.

    Consigli

    Se usate i pomodori pelati schiacciateli con una forchetta.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta