Uova alla Benedict con salsa olandese

    Uova alla Benedict con salsa olandese

    10persone l'hanno salvata
    15minuti


    24 persone hanno provato questa ricetta

    Ecco una ricetta per una tradizionale colazione all'inglese: delle uova in camicia servite su un muffin o del pane tostato e condite con salsa olandese. Una ricetta semplice da realizzare per un brunch domenicale.

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • Per la salsa olandese
    • 3 tuorli
    • 1 cucchiaio di acqua fredda
    • 150g di burro a cubetti ammorbidito
    • 1 o 2 cucchiaini di succo di limone o secondo il gusto
    • 1 pizzico di sale
    • Per le uova in camicia
    • 4 uova
    • 1 cucchiaio di aceto di vino bianco
    • Per servire
    • 2 muffin o 4 fette di pane tostato
    • 4 fette di prosciutto cotto o arrostito
    • erba cipollina per guarnire

    Preparazione
    Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 5minuti  ›  Pronta in:15minuti 

      Preparare la salsa olandese

    1. In una ciotola resistente al calore, unire l'acqua fredda e i 3 tuorli. Sbattere energicamente per 2 minuti circa finché si amalgameranno bene. Posizionare la ciotola su una pentola con dell'acqua sul fuoco. Stare attenti a che la ciotola non tocchi il fondo della pentola altrimenti le uova si cuoceranno. Continuare a mescolare per un altro paio di minuti finché le uova si riscalderanno e diverranno leggermente più compatte. Aggiungere i cubetti di burro, uno alla volta, continuando a mescolare bene finché la salsa si inspessirà. Salare e aggiungere il succo di limone. Trasferire la salsa olandese in una salsiera e immergerla in acqua tiepida per tenerla al caldo mentre si preparano le uova.
    2. Preparare le uova in camicia

    3. In una pentola larga e alta, versare dell'acqua e 1 cucchiaio di aceto (l'aceto aiuterà la cottura delle uova). Portare ad ebollizione, quindi abbassare la fiamma e con un cucchiaio di legno mescolare l'acqua come a creare un piccolo vortice. Aprire ciascun uovo in una diversa ciotolina, avendo cura di non rompere il tuorlo. Tuffare delicatamente ciascun uovo nell'acqua e aceto, uno alla volta. Cuocere finché l'albume si sarà rappreso ma il tuorlo sarà ancora liquido, per circa 2 minuti. Usare una schiumarola per prelevare le uova dall'acqua e trasferirle su della carta da cucina per farle asciugare un po'.
    4. Comporre il piatto

    5. Imburrare ciascuna fetta di pane, se lo si gradisce, e adagiarvi sopra una fetta prosciutto e un uovo. Condire con un cucchiaino di salsa olandese e finire con qualche foglia di erba cipollina.

    Consigli per la salsa olandese

    Se la salsa risultasse troppo doppia, diluirla leggermente con un cucchiaino di acqua tiepida. E' consigliabile non riscadare la salsa perché le uova potrebbero separarsi dal resto.

    Con un video è ancora più facile!

    Uova alla Benedict con salsa olandese
    Uova alla Benedict con salsa olandese

    Lette di recente

    Recensioni (1)

    di
    3

    Questa ricetta in tutta onestà è una vero schifo le dosi sono sbagliate della salsa olandese che non può stare sul fuoco oltre ad un certo periodo di tempo! mi avete rovinato la cena! - 25 nov 2014

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta