Crema Parmentier

    Crema Parmentier

    6persone l'hanno salvata
    18minuti


    2 persone hanno provato questa ricetta

    Due prodotti semplici, porri e patate, insieme a panna e burro, si trasformano in una minestra classica ed elegante, perfetta per aprire una cena in una fredda serata d'inverno.

    UnderPressure Lombardia, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 1 noce di burro
    • 2 porri affettati finemente
    • 500g di patate sbucciate e tagliate in quarti
    • 1l di brodo vegetale
    • sale e pepe q.b.
    • 2dl di latte bollente
    • 1dl panna fresca
    • 30g di burro freddissimo
    • Per guarnire
    • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
    • 2 cucchiai di Parmigiano Reggiano™ grattugiato
    • 1 manciata di crostini di pane

    Preparazione
    Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 8minuti  ›  Pronta in:18minuti 

    1. Nella pentola a pressione su fuoco medio, fate sciogliere il burro e soffriggetevi i porri e le patate. Bagnate con il brodo, aggiungete 1/2 cucchiaino di sale e portate a bollore.
    2. Chiudete la pentola a pressione e portate in pressione. Abbassate la fiamma al minimo e calcolate 5 minuti di cottura. Quando inizierete a sentire un profumino di porri, togliete la pentola dal fuoco e rilasciate la pressione.
    3. Frullate la crema, diluitela con il latte bollente e la panna e riscaldate il tutto senza portare a ebollizione. Regolate di sale e aggiungete il burro freddo tagliato a dadini.
    4. Servite la crema ben calda, cosparsa di prezzemolo e Parmigiano Reggiano™ e accompagnata dai crostini.

    Idee!

    Per una presentazione più rustica potete schiacciare grossolanamente le patate con la forchetta e frullare solo metà dei porri o evitare di frullarli.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta