Bugie piemontesi

    Bugie piemontesi

    6persone l'hanno salvata
    1ora30minuti


    32 persone hanno provato questa ricetta

    I ricordi di bambina...le bugie di Carnevale della nonna... Dedico a tutte le persone che amano la cucina di una volta dove le "grammature" e la "bilancia" non esistevano ma le ricette venivano preparate dalle mani esperte di mamme e nonne che alla domanda "quanta ne devo mettere" soleva rispodere " ma non saprei qualche manciata"..... Eccovi la ricetta di una volta....e funziona...grande o piccola che sia la vostra mano!

    ChiamamiCuoca Lazio, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 8 

    • 6 manciate di farina 00 (200g circa)
    • 30g di burro fuso
    • 2 tuorli
    • 2 cucchiai da tavola di zucchero
    • 1 bustina di lievito vanigliato
    • 1 pizzico di sale
    • zucchero a velo come finitura
    • 1 litro olio di semi di arachidi per friggere

    Preparazione
    Preparazione: 40minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Tempo aggiuntivo:30minuti riposo  ›  Pronta in:1ora30minuti 

    1. Passare al setaccio la farina e metterla su una spianatoia con il lievito.
    2. Aggiungere il burro fuso, i tuorli d’uovo, lo zucchero e un pizzico di sale. Impastare fino ad ottenere una palla morbida ed elastica.
    3. Lasciar riposare la palla di pasta coperta per 1/2 ora. Trascorso questo tempo, con il matterello o con la macchina per la pasta, tirare in una sfoglia sottile. Quindi tagliarla a rombi, a rettangoli o a quadrati ed incidere la parte centrale (il buco servirà per infilzare le bugie in cottura e girarle) .
    4. Friggere le bugie in abbondante olio bollente da ambo i lati, quindi scolarle e servirle spolverizzate di zucchero a velo.

    Leggi questa ricetta sul mio blog

    le bugie ripiene...

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta