Torta sbrisolona

    Torta sbrisolona

    3persone l'hanno salvata
    1ora50minuti


    4 persone hanno provato questa ricetta

    Pochi sanno che questa torta, il dolce mantovano più famoso, è in origine una specialità di Carnevale. Questa è la mia ricetta di famiglia.

    Lombardia, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 8 

    • 1 uovo intero e 2 tuorli
    • 300g di zucchero
    • 1 pizzico di sale
    • 300g di farina 00
    • 250g di farina gialla fioretto di granturco
    • 300g di mandorle pelate e tritate grossolanamente + 1 manciata
    • 300g di burro fuso
    • la buccia grattugiata di 1 limone (facoltativa)
    • zucchero a velo per la guarnizione finale (facoltativo)

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 1ora30minuti  ›  Pronta in:1ora50minuti 

    1. Riscaldare il forno a 150°C. Foderare con della carta da forno una tortiera da 23cm di diametro.
    2. Battere le uova con lo zucchero e il sale e unire le mandorle tritate grossolanamente.
    3. Unire le due farine, il burro sciolto e la buccia di limone se si decide di usarla, mescolando bene anche con le mani, fino ad ottenere un impasto bricioloso (tipo "crumble").
    4. Disporre l'impasto a grumi su una teglia rivestita con la carta forno senza schiacciarlo troppo, ma cercando di ottenere uno spessore di circa 1 cm e una consistenza piuttosto uniforme. Distribuire qualche mandorla sulla superficie.
    5. Infornare e cuocere per circa 1 ora e mezza, finchè la torta assume un colore rosato.
    6. Far raffreddare e servire a grossi pezzi, eventualmente cosparsi con zucchero a velo.

    Consigli

    La tradizione prevede di consumare questo dolce inzuppandolo in vino passito o grappa, ma è perfetto per accompagnare un profumato zabaione. Si conserva bene chiuso in un recipiente ermetico... se ce la fate a resistere!

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta