Baci al burro d'arachidi senza zucchero

    rossellapruneti

    Baci al burro d'arachidi senza zucchero

    Foto della ricetta: Baci al burro d'arachidi senza zucchero
    5

    Baci al burro d'arachidi senza zucchero

    (0)
    1ora5minuti


    2 persone hanno provato questa ricetta

    Quanto più amore può essere dimostrato per San Valentino se non con un bacio realizzato da voi e la massima attenzione ad ingredienti salutari?

    rossellapruneti Liguria, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 8 

    • Per i baci
    • 100g di burro d'arachidi al naturale (senza sale)
    • 75g di nocciole + 1 nocciola intera per ogni pallina
    • 20g di crusca d'avena
    • Per la copertura:
    • 1 tavoletta di cioccolato senza zucchero
    • 100 ml acqua (facoltativa)

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 5minuti  ›  Tempo aggiuntivo:40minuti raffreddamento  ›  Pronta in:1ora5minuti 

    1. Frullare le nocciole.
    2. Mescolare burro d’arachidi, nocciole e crusca fino ad ottenere un amalgama omogeneo. L’operazione è più facile se il burro d’arachidi è a temperatura ambiente, altrimenti sarà necessario lavorarlo un po’ più a lungo con una forchetta per ammorbidirlo.
    3. Formare delle palline più piccole di una noce, inserire una nocciola con la punta verso il basso e appoggiare su un piatto foderato con carta antiaderente.
    4. Mettere in freezer a solidificare almeno per mezz’ora.
    5. Sciogliere a bagnomaria la tavoletta di cioccolata (eventualmente aggiungere i 100ml d’acqua per “allungarla”) e intingere ogni bacio aiutandosi con una forchetta.
    6. Riporli sul piatto rivestito di carta antiaderente e mettere di nuovo in freezer. Prelevare i baci dal freezer 5 minuti prima di servire.

    Leggi questa ricetta sul mio blog

    Ricette light per lo stile di vita fitness

    Tutte le 12 ricette

    Lette di recente

    Recensioni e stelle assegnate
    Media delle stelle in tutti i Paesi:
    (0)

    Recensioni in Italiano: (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta