Alici marinate

    Alici marinate

    1persona l'ha salvata
    18ore30minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Quando "si va a mangiare il pesce" le alici marinate sono sempre offerte in quantità insufficiente a soddisfare le aspettative della mia famiglia. Perciò, da autodidatta, ho provato a riprodurle in casa, ottenendo - oltre alla certezza della genuinità - un ottimo risultato!

    Calabria, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 1kg di alici freschissime
    • aceto bianco q.b.
    • sale q.b.
    • olio extravergine di oliva q.b.
    • prezzemolo per condire q.b.
    • peperoncino rosso fresco q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Tempo aggiuntivo:18ore marinatura  ›  Pronta in:18ore30minuti 

    1. Decapate ed eviscerate le alici, che devono essere freschissime e non eccessivamente grandi. Lavatele una ad una sotto l'acqua corrente e ponetele in un colino a sgocciolare. Quindi, privatele della lisca, facendo attenzione a farle rimanere unite.
    2. Mettete ordinatamente i filetti a strati in una terrina dal fondo ampio. Per ogni strato salate leggermente e irrorate con abbondante aceto bianco. Coprite e lasciate marinare per almeno 15/16 ore o più, a seconda della dimensione delle alici. I filetti saranno al punto giusto di marinatura quando avranno preso un bel colore bianco.
    3. A questo punto, prendete i filetti e disponeteli su diversi strati di carta assorbente e con la stessa ricopriteli, in modo da farli asciugare bene.
    4. Infine, disponeteli in un piatto da portata e conditeli con dell'ottimo olio extravergine di oliva, decorando con i ciuffi di prezzemolo e col peperoncino. Lasciateli riposare ancora per un paio d'ore prima di servire.

    Consigli

    Le alici marinate si conservano per qualche giorno in un recipiente ermetico e tenute in frigo.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta