Pasta allo zafferano con carciofi e pancetta

    Pasta allo zafferano con carciofi e pancetta

    8persone l'hanno salvata
    1ora25minuti


    11 persone hanno provato questa ricetta

    Entro sempre in quei bellissimi negozi di gastronomia e mi perdo come un bimbo in un negozio di caramelle, osservo le cose più particolari e cerco di tenerle a mente per poi poterle riprodurre. Quante volte ho visto le paste aromatizzate, e quante volte ho visto quella bella gialla allo zafferano. Allora ho deciso di provare a realizzarla e di condirla con pancetta e carciofi.

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • Per la pasta:
    • 200g di farina
    • 2 uova
    • 2 bustine di zafferano
    • Per il condimento
    • 1 limone
    • 1 spicchio d'aglio
    • 2 carciofi
    • 50g di pancetta condita
    • pecorino a piacere
    • olio extra vergine di oliva q.b.
    • sale e pepe q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 40minuti  ›  Cottura: 15minuti  ›  Tempo aggiuntivo:30minuti asciugatura  ›  Pronta in:1ora25minuti 

    1. Per la pasta: mettete tutti gli ingredienti nell'impastatrice e lavorate finchè il composto sarà a grosse briciole. Montate la trafila per conchiglie e realizzate la vostra pasta. Io ho fatto delle conchiglie un po allungate di proposito. Fate seccare la pasta per circa 30 minuti.
    2. Eliminate le foglie esterne dei carciofi lasciando solo il cuore, metteteli in una ciotola immersi in acqua dove avrete spremuto il succo del limone.
    3. Tagliate a metà i carciofi ed eliminate l'eventuale "barba" presente.
    4. Mettete a cuocere la pasta in acqua bollente salata.
    5. In una padella mettete la pancetta tagliata a striscioline sottili, mettete uno spicchio d'aglio e fate soffriggere. Aggiungete l'olio solo se necessario. Unite i carciofi tagliati a striscioline sottili, saltateli più volte per cuocerli uniformemente, evitate di mescolare con un cucchiaio per non romperli. Allungate con poca acqua di cottura della pasta, pepate ed eventualmente salate.
    6. Scolate la pasta ancora al dente e finite di cuocerla in padella con poca acqua di cottura, che avrà l'aroma dello zafferano. Condite con del pecorino a piacere.

    Per chi non ha l'impastatrice

    Fate una fontana con la farina e con la mano fate un buco al centro dove metterete le uova intere e lo zafferano. Lavorate inizialmente con una forchetta poi a mano, fino a ottenere un impasto liscio. Avvolgete nella pellicola per alimenti e lasciate riposare per 15 minuti.

    Come pulire i carciofi

    Scopri tutti i segreti per ottenere dei cuori di carciofi perfettamente puliti nell'articolo della nostra Scuola di Cucina.

    Leggi questa ricetta sul mio blog

    http://ombelicodivenere.blogspot.it/2013/01/pasta-allo-zafferano-con-carciofi-e.html

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta