Pasta di zucchero per decorare torte e pasticcini

    Pasta di zucchero per decorare torte e pasticcini

    9persone l'hanno salvata
    8ore25minuti


    33 persone hanno provato questa ricetta

    Ecco una ricetta base utilissima se volete decorare pan di Spagna, torte di compleanno, San Valentino o addirittura di matrimonio: basterà aggiungere il colorante che preferite e ritagliare le decorazioni che più vi piacciono. Invece della gelatina in polvere che si trova solo in alcuni negozi specializzati, potete utilizzare della colla di pesce o della gelatina in fogli da far ammorbidire e aggiungere al composto. Il risultato sarà lo stesso!

    Ingredienti
    Quantità: 225 g di pasta da zucchero

    • 5 cucchiai di acqua complessivi divisi in 4 e 1
    • 1 cucchiaino di gelatina in polvere
    • 225g di zucchero a velo
    • 1 cucchiaio di sciroppo di glucosio (facoltativo)
    • 1 cucchiaino di glicerina (facoltativo)

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 5minuti  ›  Tempo aggiuntivo:8ore assestamento  ›  Pronta in:8ore25minuti 

    1. Se avete a disposizione un piano di lavoro in marmo o granito, ungetelo e ungete anche una spatola da dolci. Se non lo avete, utilizzate una spianatoia liscia.
    2. In una ciotolina versate un cucchiaio di acqua e anche la gelatina in polvere. Lasciatela sciogliere.
    3. In un pentolino a doppio fondo unite lo zucchero, 4 cucchiai d'acqua e lo sciroppo di glucosio. Portate su fiamma media finché lo zucchero sarà completamente sciolto. Mescolate delicatamente.
    4. Portate ad ebollizione il contenuto del pentolino e lasciate sobbollire per 2-3 minuti o finché il composto avrà raggiunto una temperatura di 112°C, controllando con un termometro per zucchero.
    5. Mentre zucchero e sciroppo di glucosio cuociono, stemperate la gelatina in ammollo con l'acqua, posizionando la ciotolina a bagnomaria all'interno di un contenitore con dell'acqua calda. Con il calore dell'effetto bagnomaria la gelatina diventerà liquida.
    6. Quando il pentolino con zucchero e sciroppo di glucosio sarà pronto, immergetelo in acqua fredda così da fermare la cottura. Lasciate raffreddare per qualche secondo.
    7. Aggiungete la gelatina e la glicerina al composto di zucchero e sciroppo di glucosio. Mescolate e amalgamate bene tutti gli ingredienti.
    8. Versate il composto sul piano di lavoro e cominciate a lavorare con la spatola per dolci, mescolando in continuazione. All'inizio la pasta sarà molto liquida, ma gradualmente si solidificherà. Dopo 5-10 minuti da quando inizierete a lavorarla, diventerà dura, difficile da lavorare con la spatola. A questo punto, ungetevi le mani e la superficie di lavoro e cominciate a lavorarla come fareste per impastare del pane. Progressivamente, la pasta di zucchero diverrà morbida e facile da lavorare. Finite di impastare quando avrà raggiunto la consistenza di una pasta liscia e senza grumi.
    9. Avvolgete la pasta con della pellicola alimentare e riponetela in frigo per tutta la notte.
    10. Passate almeno 8 ore, potete cominciare a colorarla con del colorante alimentare e a stenderla per ricoprire torte o pasticcini e creare forme di vario tipo.

    Consiglio

    Potete conservare la pasta da zucchero in frigorifero per qualche giorno, ma non oltre una settimana.

    Dieci consigli per cucinare senza glutine

    Come sostituire la farina di frumento con quella senza glutine? Come aggiungere volume e consistenza e controllare umidità e morbidezza nei preparati da forno senza glutine? Se seguite una dieta senza glutine non perdetevi il nostro articolo con tutti i consigli su come cucinare senza glutine.

    Con un video è ancora più facile!

    Pasta di zucchero per decorazioni
    Pasta di zucchero per decorazioni

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta