Ricciarelli

    Ricciarelli

    7persone l'hanno salvata
    14ore38minuti


    8 persone hanno provato questa ricetta

    Perché solo a Natale? Mio marito adora i ricciarelli così ho deciso di farli in casa perché sono generalmente piuttosto costosi e perché ho scoperto che la loro realizzazione non è affatto complicata. E sapete una cosa? Quelli fatti in casa sono moooooolto più buoni degli altri! Che scoperta direte voi, beh per me lo è stata! Il problema è che per mio marito è sempre Natale: secondo lui dovrei prepararli almeno una volta al mese!!

    lacucinadinadia Lazio, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • 300g di mandorle
    • 450g di zucchero semolato
    • 100g di albumi
    • 2 cucchiai di zucchero a velo o q.b. a impastare
    • 2 cucchiai di farina o q.b. a impastare
    • ostie tonde (nei negozi specializzati e nelle farmacie)
    • qualche goccia di essenza di arancia o di vaniglia

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 8minuti  ›  Tempo aggiuntivo:14ore riposo  ›  Pronta in:14ore38minuti 

    1. Frullate le mandorle e lo zucchero fino ad ottenere una farina molto sottile.
    2. Aggiungete l‘essenza di arancia o vaniglia e in una ciotola impastate con metà degli albumi amalgamando il più possibile. Lasciate riposare questo composto in frigo per 12 ore (massimo 24).
    3. Riprendete l’impasto dal frigo: spolverizzate il piano di lavoro con 2 cucchiai di zucchero a velo setacciato con 2 cucchiai di farina e su questo lavorate l’impasto con i restanti albumi; amalgamate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Se serve, aggiungete altro mix di farina e zucchero a velo (in pari quantità).
    4. Dividete l’impasto e formate dei bastoncini di 2 o 3 cm di spessore. Prelevate da ogni bastoncino delle porzioni grandi come una grossa noce: lavoratelo tra le mani quindi schiacciatelo e stringetene due estremità a formare delle losanghe magari con le mani umide. Adagiate ognuno su mezza ostia e quindi ponete su una placca da forno rivestita di carta forno.
    5. Lasciate riposare per un paio di ore quindi spolverizzate con abbondante zucchero a velo e passate in forno a 160°C per 7/8 minuti.

    Consigli

    Beh, vi consiglio di non farli troppo spesso perché poi spariscono in men che non si dica!!!!

    Leggi questa ricetta sul mio blog

    ancora feste sul mio sito!

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta