Pasticciotto alla crema pasticcera

    Pasticciotto alla crema pasticcera

    1persona l'ha salvata
    1ora35minuti


    6 persone hanno provato questa ricetta

    Il pasticciotto è un tipico dolce leccese. La pasta frolla è riempita di crema pasticcera in stampini individuali o in una tortiera. Ottimo a colazione o durante tutta la giornata!

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • Per la pasta frolla
    • 500g di farina
    • 250g di strutto
    • 250g di zucchero
    • 3 uova
    • la scorza di 1 limone grattugiata
    • 1 pizzico di sale
    • Per la crema pasticcera
    • 3 uova
    • 400g di zucchero
    • la scorza di 1 limone
    • 150g di farina
    • 1l di latte tiepido
    • Per spennellare il pasticiotto
    • l'albume di 1 uovo sbattuto

    Preparazione
    Preparazione: 35minuti  ›  Cottura: 30minuti  ›  Tempo aggiuntivo:30minuti raffreddamento  ›  Pronta in:1ora35minuti 

      Per la pasta frolla:

    1. Impastare la farina con tutti gli ingredienti e lasciarla riposare in frigo per mezz'ora. Intanto preparare la crema pasticcera.
    2. Per la crema pasticcera:

    3. In una pentola, sbattere per 5 minuti, con un cucchiaio di legno, le uova, lo zucchero e la scorza di limone. Unire la farina e versare il latte tiepido. Cuocere la crema sempre rimescolando a fuoco basso.
    4. Quando la crema è pronta, togliere la scorza di limone e farla raffreddare.
    5. Per fare il pasticiotto:

    6. Preriscaldare il forno a 180°C.
    7. Imburrare e infarinare gli stampini ovali. Stendere una sfoglia di circa 7 o 8cm, coprire gli stampini, fondo e pareti, con la pasta.
    8. Riempire di crema pasticcera e ricoprire con un altro strato di sfoglia. Saldare bene i bordi e spennellare con l'albume d'uovo sbattuto.
    9. Infornare per 20 minuti.

    Variante:

    Oppure formare con il matterello una sfoglia di 2cm e sistemarla in una tortiera imburrata e infarinata. Versarvi sopra la crema pasticcera fredda, ricoprire la torta con una seconda sfoglia e spennellarla con l'albume d'uovo sbattuto.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta