Calamari fritti al profumo di aglio

    (3)

    Croccanti e irresistibili anelli di calamari fritti e aromatizzati con aglio. Buoni sia come antipasto che secondo accompagnati da insalata fresca. Il mio metodo per infarinarli vi farà risparmiare tempo: io li chiudo in una bustina ermetica insieme a farina, aglio, sale e pepe e li agito! In questo modo potranno anche insaporirsi bene con l'aglio.


    1 persona ha provato questa ricetta

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • olio di semi per fritture
    • 500g di anelli di calamari
    • 3 spicchi di aglio tritato finissimo
    • sale e pepe q.b.
    • 4 cucchiai di farina

    Preparazione
    Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 5minuti  ›  Pronta in:15minuti 

    1. Versare abbondate olio in una padella larga e riscaldare.
    2. In una busta richiudibile, o nel colapasta, mescolare tutti gli altri ingredienti, infarinado bene i calamari.
    3. Friggere nell'olio caldissimo in un singolo strato, circa 4-5 minuti.
    4. Scolare con una schiumarola su abbondante carta assorbente. Servire subito.

    Pulire i calamari

    Se utilizzate dei calamari freschi, non perdetevi la guida della nostra Scuola di Cucina per pulirli alla perfezione.

    Lette di recente

    Recensioni e stelle assegnate
    Media delle stelle in tutti i Paesi:
    (3)

    Questa ricetta non ha ancora recensioni in italiano ma puoi leggere le recensioni in altre lingue dai nostri siti internazionali.

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta