Calamari fritti al profumo di aglio

    (3)

    Croccanti e irresistibili anelli di calamari fritti e aromatizzati con aglio. Buoni sia come antipasto che secondo accompagnati da insalata fresca. Il mio metodo per infarinarli vi farà risparmiare tempo: io li chiudo in una bustina ermetica insieme a farina, aglio, sale e pepe e li agito! In questo modo potranno anche insaporirsi bene con l'aglio.


    1 persona ha provato questa ricetta

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • olio di semi per fritture
    • 500g di anelli di calamari
    • 3 spicchi di aglio tritato finissimo
    • sale e pepe q.b.
    • 4 cucchiai di farina

    Preparazione
    Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 5minuti  ›  Pronta in:15minuti 

    1. Versare abbondate olio in una padella larga e riscaldare.
    2. In una busta richiudibile, o nel colapasta, mescolare tutti gli altri ingredienti, infarinado bene i calamari.
    3. Friggere nell'olio caldissimo in un singolo strato, circa 4-5 minuti.
    4. Scolare con una schiumarola su abbondante carta assorbente. Servire subito.

    Pulire i calamari

    Se utilizzate dei calamari freschi, non perdetevi la guida della nostra Scuola di Cucina per pulirli alla perfezione.

    Tutte le 12 ricette

    Lette di recente

    Recensioni e stelle assegnate
    Media delle stelle in tutti i Paesi:
    (3)

    Questa ricetta non ha ancora recensioni in italiano ma puoi leggere le recensioni in altre lingue dai nostri siti internazionali.

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta
    Tutte le 5 raccolte