Cialde saporite

    Cialde saporite

    12persone l'hanno salvata
    55minuti


    11 persone hanno provato questa ricetta

    Stelline da bollicine … Invece della solita tartina queste croccanti e friabili cialde saporite si prestano alle farciture più fantasiose, anche se in realtà sono buonissime anche così, senza nessun ripieno. Offritele ai vostri ospiti, vedrete che non appesentiranno la digestione, piuttosto allegeriranno lo spirito!

    lacucinadinadia Lazio, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • 2 dischi di pasta sfoglia
    • 50g di di parmigiano grattugiato

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Tempo aggiuntivo:15minuti riposo  ›  Pronta in:55minuti 

    1. Bucherellate i 2 dischi di pasta sfoglia. Spennellatene uno con acqua e cospargete con il parmigiano grattugiato. Sovrapponete il secondo, spennellatelo sempre con acqua e cospargetelo generosamente con il parmigiano.
    2. Ritagliate dalla sfoglia 12 dischetti di 7,5 cm di diametro, disponeteli sulla teglia coperta di carta da forno e lasciate in frigo per 15 minuti (o 5 minuti in freezer), quindi infornate a 180°C per 15/20 minuti.
    3. Quando saranno tiepidi (o freddi - si possono preparare in anticipo, farcire e passare qualche secondo sotto il grill), apriteli a mo’ di panino e farcite a piacere.
    4. Naturalmente potete scegliere la forma che volete per le vostre cialde: un cuoricino per San Valentino farcito con una fettina di prosciutto o una stellina per Natale farcita con insalatina e salmone.

    Consigli

    In questo caso ho preferito tagliare le stelline prima e poi le ho sovrapposte (alcune sfalzandole un po'); ho anche ritagliato una stellina più piccola e l'ho applicata sopra le altre, insomma mi sono divertita! Provate anche voi ...

    Leggi questa ricetta sul mio blog

    altre idee semplici e veloci sul mio sito

    Lette di recente

    Recensioni (1)

    Beatrice
    3

    Fatte oggi con mia figlia! Si è divertita tantissimo a ritagliare le sue formine preferite e a spennellarle prima che io le spolverassi col formaggio. Una volta cotte, divorate in un istante, non c'è stato tempo di farcirle! - 31 ago 2015

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta