Involtini di verza

    Involtini di verza

    3persone l'hanno salvata
    50minuti


    Facci sapere se hai provato questa ricetta!

    Quando non si sa che inventare con la carne avanzata di un arrosto o del bollito, ecco un'idea originale e semplicissima per riproporla sotto tutt'altra veste.

    Ingredienti
    Quantità: 12 Involtini

    • 12 foglie esterne di verza
    • 300g di carne di lesso o arrosto tritato
    • 1 uovo
    • 1 cucchiaio di pangrattato
    • 1 cucchiaio di prezzemolo
    • 1 spicchio di aglio tritato
    • 1 cucchiaio di maggiorana
    • sale e e pepe q.b.
    • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
    • 1 noce di burro
    • 1 cipolla piccola tritata
    • 1/2 bicchiere di polpa di pomodoro
    • brodo caldo se necessario

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Pronta in:50minuti 

    1. Immergere le foglie di verza in abbondante acqua leggermente salata. Scolarle subito e lasciarle asciugare su uno strofinaccio.
    2. In una ciotola, amalgamare bene la carne con l'uovo, il pangrattato, l'aglio, il prezzemolo, la maggiorana, sale e pepe.
    3. Riempire le foglie con questo composto e formare gli involtini, chiudendoli con uno stecchino.
    4. In un tegame di terracotta mettere l'olio, il burro e la cipolla per imbiondirla 5 minuti.
    5. Aggiungere gli involtini, la polpa di pomodoro e cuocere a fuoco lento 20 minuti, coperto. Aggiungere del brodo se la salsa si asciugasse troppo.
    6. Servire gli involtini caldi.

    Nota:

    Mia nonna aggiungeva un pizzico di noce moscata al ripieno.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta