Gelatina di agrumi

    Gelatina di agrumi

    4persone l'hanno salvata
    1ora18minuti


    3 persone hanno provato questa ricetta

    La mia famiglia ha scoperto questa ricetta solo due Natali fa, ma da allora è diventata un classico, anche nei giorni feriali! Può concludere un abbondante pranzo delle feste, o intervallare con freschezza due secondi piatti impegnativi, o fare da merenda vitaminica per i ragazzi... trovate voi altri modi per aggiungere un po' di sole alle fredde giornate invernali.

    Lombardia, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 1l di succo di arance, mandarini, clementine o pompelmi (anche mescolati insieme)
    • il succo di 1 limone
    • 5 cucchiai di zucchero (meno se vi piace meno dolce)
    • 9 fogli di colla di pesce
    • 3 cucchiai circa di liquore all'arancia o al mandarino (facoltativo)
    • la buccia grattugiata di 1 arancia o di 1 limone (facoltativo)

    Preparazione
    Preparazione: 15minuti  ›  Cottura: 3minuti  ›  Tempo aggiuntivo:1ora raffreddamento  ›  Pronta in:1ora18minuti 

    1. Filtrare il succo degli agrumi, aggiungere lo zucchero e far bollire a fuoco dolce per 3 minuti fino a quando lo zucchero sarà ben sciolto. Nel frattempo, mettere a mollo nell'acqua fredda i fogli di colla di pesce (bastano una decina di minuti).
    2. Togliere dal fuoco il succo di agrumi, aggiungere la colla di pesce ben strizzata e mescolare bene per ottenere un composto perfettamente liquido. Volendo, si può aggiungere la buccia grattugiata di 1 arancia o di 1 limone. Se non è per i bambini, si può anche aggiungere a questo punto il liquore scelto.
    3. Versare nello stampo o in stampini individuali e far raffreddare. La gelatina sarà pronta dopo almeno 1 ora di riposo in frigorifero. Dopodichè gli stampi vanno immersi rapidamente nell'acqua calda e capovolti sul piatto.

    Consigli

    La gelatina è bella e buona anche senza altre aggiunte, ma la si può accompagnare con panna montata o yogurt bianco denso, biscotti frollini sbriciolati, scaglie di cioccolato fondente, mandorle o pistacchi tritati...

    Dieci consigli per cucinare senza glutine

    Come sostituire la farina di frumento con quella senza glutine? Come aggiungere volume e consistenza e controllare umidità e morbidezza nei preparati da forno senza glutine? Se seguite una dieta senza glutine non perdetevi il nostro articolo con tutti i consigli su come cucinare senza glutine.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta