Crema di piselli con quenelle di mascarpone al parmigiano e crostini aromatici

    Crema di piselli con quenelle di mascarpone al parmigiano e crostini aromatici

    5persone l'hanno salvata
    1ora


    4 persone hanno provato questa ricetta

    Per la vigilia di Natale, una ricetta facile facile, delicata ma allo stesso tempo saporita, che riscalda i cuori ma fa restare leggeri in attesa del pranzo di Natale! Il bello è che può essere preparata in anticipo e scaldata al momento.

    ChiamamiCuoca Lazio, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 8 

    • 750g di pisellini surgelati
    • 4 cipollotti freschi
    • 600g di pane raffermo
    • 250g di mascarpone
    • 100g di Parmigiano Reggiano™
    • aromi misti (prezzemolo, timo, maggiorana....) q.b.
    • olio extra vergine d'oliva q.b.
    • sale e pepe q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 30minuti  ›  Pronta in:1ora 

    1. Aprire il pacco dei piselli ancora surgelati e pulire i cipollotti. Tritare grossolanamente lo scalogno, aggiungerlo in una pentola con 3 cucchiai di olio e cuocere a fiamma dolce per 5 minuti, avendo cura che non bruci.
    2. Aggiungere i piselli surgelati, mescolare e lasciar insaporire per 2 o 3 minuti. Salare e coprire con abbondante acqua, circa 1 litro. Alzare la fiamma e far cuocere i piselli per 30 minuti, controllando che l'acqua non venga tutta assorbita. Nel caso aggiuntene dell'altra calda, man mano che finisce.
    3. Affettare il pane in fette spesse 1,5cm. Tagliare le fette a strisce e poi a cubetti.
    4. In una ciotola mettere tutto il pane e condire con le erbe aromatiche (se fresche le dovete tritare altrimenti usate quelle secche che andranno benissimo). Aggiungere un filo di olio e con le mani mescolare bene per amalgamere tutti gli ingredienti.
    5. Versare il pane in una teglia foderata con carta forno, distribuire bene e passare in forno sotto il grill per alcuni minut,i fino a che sarà tostato.
    6. Preparare la crema al mascarpone: mettere il mascarpone in una ciotola, aggiungere il parmigiano e mescolare con una forchetta, al fine di ottenere una crema morbida.
    7. Quando i piselli risultano cotti, ovvero morbidi, frullarli nel frullatore: se la crema dovesse risultare troppo densa allungarla con del brodo vegetale caldo o, in assenza, con poca acqua calda. Aggiustare di sapore correggendo con sale e pepe.
    8. Al momento di servire scaldare la crema e versarla nelle ciotole. Con due cucchiai creare delle quenelle (piccole palline) di mascarpone e appoggiarle al centro della ciotola. Completare con i crostini aromatici e un filo d'olio. Buon appetito!

    Consigli

    I crostini possono essere preparati giorni prima conservandoli in un contenitore ermetico. La crema di piselli può essere preparata anche due giorni prima.

    Per creare le quenelle

    Per realizzare le quenelle di mascarpone, il dosatore da gelato può essere un ottimo strumento.

    Leggi questa ricetta sul mio blog

    Leggi questa e altre ricette sul mio blog

    Lette di recente

    Recensioni (1)

    elena
    di
    2

    Questa zuppa mi è piaciuta moltissimo, specialmente con dei crostini fatti in casa. Alla fine della ricetta ho un bel po' di mascarpone avanzato ma ho già trovato il modo di utilizzarlo... Inoltre ho usato 1 porro invece dei 4 cipollotti freschi. Grazie per la tua ricetta! - 09 gen 2013

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta