Cinghiale alla cacciatora

    Cinghiale alla cacciatora

    Aggiungi al ricettario
    14ore20minuti


    Facci sapere se hai provato questa ricetta!

    Per questa ricetta sarebbe meglio si si trovasse del cinghiale giovane e non troppo robusto, altrimenti la carne potrebbe essere dura e stopposa.

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • 2 carote a dadini
    • 2 cipolle medie tritate
    • 2 coste di sedano tritate
    • 1 bicchiere di olio extravergine d'oliva
    • 1,5kg di cosciotto di cinghiale
    • 1/2l di vino rosso corposo
    • 1 rametto di rosmarino
    • 1 spicchio d'aglio
    • abbondante peperoncino
    • 200g di passata di pomodoro
    • 1/2l di brodo

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 2ore  ›  Tempo aggiuntivo:12ore marinatura  ›  Pronta in:14ore20minuti 

    1. Rosolare le carote, una cipolla, il sedano in 1/2 bicchiere d'olio per 10 minuti, a fuoco moderato.
    2. Versare gli odori rosolati sul cosciotto messo in una terrina. Aggiungere il vino ed il rosmarino. Lasciare marinare al fresco (o in frigo) per almeno12 ore.
    3. Preriscaldare il forno a 200 ͦ C.
    4. In una casseruola rosolare la seconda cipolla, l'aglio, e il peperoncino a volontà, con il resto dell'olio. Far cuocere per circa 10 minuti a fuoco moderato.
    5. Aggiungere questi odori al cosciotto con la marinata e la passata di pomodoro.
    6. Cuocere in forno a 200 ͦ C per 1 ora, e per 1 altra ora a 180 ͦ C, bagnando all'occorrenza con un po' di brodo.
    7. Togliere la carne dalla teglia e tenerla al caldo. Intanto sciogliere le incrostazioni di grasso con un bicchiere di brodo. Passare la salsa, aggiustare di sale, se necessario, e versare sul cosciotto affettato.
    8. Portare subito in tavola.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta