Tronchetto di Natale light senza zucchero

    Tronchetto di Natale light senza zucchero

    4persone l'hanno salvata
    13ore15minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Il tronchetto di Natale è un dolce tipico della vigilia di Natale in Francia e in altre nazioni europee. Lo sapete che si può preparare una versione buonissima con le proteine in polvere, yogurt greco o formaggio magro e la farina d’avena?!

    rossellapruneti Liguria, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 8 

    • 1 cucchiaio caffè istantaneo in granuli o 1 tazzina di espresso
    • 160g di albumi liquidi
    • 30g di xylitolo
    • 40g di stevia
    • 120g di farina d'avena, gusto neutro o cioccolato
    • 2 cucchiai di cacao amaro
    • 2 cucchiai di proteine in polvere del siero, gusto cacao + 2 cucchiai proteine in polvere della caseina, gusto neutro o cioccolato
    • 1-2g gomma di xantano (facoltativa)
    • 3-4 cucchiai d'acqua
    • 100g di cioccolata pura al 70% senza zucchero e 100ml di acqua calda per scioglierla

    Preparazione
    Preparazione: 1ora  ›  Cottura: 15minuti  ›  Tempo aggiuntivo:12ore raffreddamento  ›  Pronta in:13ore15minuti 

    1. Mescolate il caffè in granuli con 1 cucchiaio di acqua tiepida. Oppure utilizzate una tazzina di espresso.
    2. Montate a neve gli albumi, a mano o con una frusta elettrica. Incorporate delicatamente agli albumi, il caffè, lo xilitolo e la stevia. Il composto deve essere spesso e arioso, simile a quello delle meringhe.
    3. Aggiungete pian piano il cacao e la farina d’avena.
    4. Rivestite una teglia rettangolare con carta antiaderente da forno. Versate la mistura e livellate.
    5. Infornate a 180°C per 12-15 minuti. La base è pronta quando al tatto è spugnosa ma soda.
    6. Arrotolate con cura la torta partendo da uno dei lati più corti. Per effettuare questa operazione lasciate il foglio di carta forno attaccato in modo che rimanga all’interno ed eviti che la base si appiccichi su se stessa. Lasciate raffreddare. La miglior cosa è lasciare riposare la base così avvolta per una notte intera.
    7. Il giorno successivo procedete con la farcitura. Mescolate le proteine in polvere con 3-4 cucchiai d’acqua. Se viene troppo liquido, correggete aggiungendo un po’ di gomma di xantano.
    8. Srotolate la base con delicatezza. Non preoccupatevi se fa delle crepe o si spacca, perché lo correggerete con il ripieno che compatterà il tutto di nuovo. Spalmate il ripieno proteico all’interno e arrotolate di nuovo, questa volta togliendo la carta.
    9. Tagliate un pezzo di torta, di sbieco, e accostatelo ad uno dei due lati più lunghi. Assomiglierà ad un ramo del tronco.
    10. Rompete a pezzetti la tavoletta di cioccolata e mettetela con 100 ml di acqua in un contenitore per la cottura a bagnomaria oppure adatto per il microonde. Cuocete per 60-90 secondi o fino a quando la cioccolata è sciolta. Lasciatela raffreddare leggermente affinché sia più densa e meglio spalmabile. Distribuite sopra la torta. Usate un coltello per intagliare lunghe linee, imitando i segni di una corteccia d’albero.
    11. Refrigerate fino a quando la cioccolata è di nuovo solida.
    12. Decorate con simboli natalizi. È tipico appoggiare un rametto di agrifoglio.

    Come alternativa alle proteine in polvere

    Per la farcitura, come alternativa alle proteine in polvere potete utilizzare del formaggio cremoso magro, della ricotta o dello yogurt 0% grassi. Ve ne serviranno circa 200g e non sarà necessario mescolarli con l'acqua nè correggerli con la gomma di xantano.

    Leggi questa ricetta sul mio blog

    Ricette create o rielaborate con il gusto degli appassionati di Fitness.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta