Torta profumata di carne e patate

    Torta profumata di carne e patate

    2persone l'hanno salvata
    50minuti


    17 persone hanno provato questa ricetta

    Una torta di carne ripiena di carne trita di vitello e maiale, aromatizzata con salvia, timo, chiodi di garofano e senape in polvere. Un piatto sostanzioso, ottimo per le giornate d'inverno!

    Ingredienti
    Porzioni: 8 

    • 1 patata, sbucciata e fatta a cubetti
    • 225g di macinato di vitello
    • 225g di macinato di maiale
    • 1/2 cipolla grande affettata
    • 2 spicchi d'aglio tritati
    • 4 cucchiai d'acqua
    • 3 rametti di timo fresco tritati
    • 3 foglie di salvia fresche triate
    • 1/2 cucchiaino di senape in polvere
    • 1/4 di cucchiaino di chiodi di garofano
    • sale e pepe q.b.
    • 2 fogli di pasta brisèe

    Preparazione
    Preparazione: 25minuti  ›  Cottura: 25minuti  ›  Pronta in:50minuti 

    1. Sistemare le patate in una pentola coperte d'acqua. Portare ad ebollizione e lasciare cuocere finché diverranno tenere, all'incirca per 5 minuti. Scolare, schiacciare e tenerle da parte.
    2. Nel frattempo, porre sul fuoco medio una padella capiente e far cuocere la carne macinata, sgranandola con un cucchiaio di legno. Aggiungere l'aglio, la cipolla e l'acqua. Insaporire con la polvere di senape, la salvia, il timo, i chiodi di garofano, sale e pepe. Cuocere a fuoco medio finché la cane si colorerà. Ritirare dal fuoco e aggiungere nella padella anche le patate schiacciate.
    3. Riscaldare il forno a 220°C.
    4. Foderare il fondo di una teglia da forno da 23cm di diametro con un foglio di pasta brisèe. Versare il ripieno e coprire con il secondo foglio di pasta. Rimuovere la pasta in eccesso e premere bene sui bordi con i denti di una forchetta per sigillarli. Bucherellare la superficie della torta per permettere al vapore di uscire.
    5. Infornare per 25 minuti o finché la pasta sarà dorata.

    Con un video è ancora più facile!

    Torta profumata di carne e patate
    Torta profumata di carne e patate

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta