Pinguini di olive

    (905)
    30 minuti

    Questi piccoli pinguini sono ideali per un aperitivo creativo e di effetto. I bambini si divertiranno a guardarli, gli adulti a finirli tutti!


    864 persone hanno provato questa ricetta

    Ingredienti
    Quantità: 18 pinguini

    • 18 olive nere grandi denocciolate
    • 225g di formaggio spalmabile tipo Philadelphia™ ammorbidito
    • 1 carota
    • 18 olive nere piccole denocciolate

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Pronta in:30minuti 

    1. Praticare un taglio in senso verticale, da sopra a sotto, sulle olive grandi. Farcirle delicatamente con 1 cucchiaino di formaggio.
    2. Tagliare la carota in 18 rondelle di 5mm ciascuno circa. Fare una piccola incisione ed eliminare ¼ circa della rondella per formare i piedi. Utilizzare il pezzo per formare il becco inserendolo delicatamente all'interno delle olive piccole. Se il pezzo di carota fosse troppo grande, fare un taglietto nelle olive prima di inserire il becco, per evitare che si rompano.
    3. Assemblare i vari pezzi del pinguino: sulla rondella di carota impilare prima l'oliva grande farcita di formaggio e poi quella piccola con il becco. Fermare con uno stecchino.

    Altre idee per antipasti di Capodanno

    Ancora indecisi sugli antipasti di Capodanno? Non perdetevi il nostro articolo con tante idee per antipasti di Capodanno gustosi e sfiziosi.

    Con un video è ancora più facile!

    Pinguini di olive
    Pinguini di olive
    Tutte le 12 ricette

    Lette di recente

    Recensioni e stelle assegnate
    Media delle stelle in tutti i Paesi:
    (905)

    Recensioni in Italiano: (3)

    6

    Questi pinguini sono bellissimi! Avete delle ricette simili da consigliarmi?  -  30 dic 2014

    lutzflcat
    4

    Una precisazione importante: accertatevi di usare delle olive GRANDI, altrimenti farcirle non sarà semplice. Questi pinguini sono carinissimi, state certi che riceverete molti complimenti!  -  27 gen 2013

    di
    3

    carini !!!!!  -  16 dic 2014

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta
    Tutte le 3 raccolte