Biscotti da inzuppare

    Biscotti da inzuppare

    11persone l'hanno salvata
    22minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Questa ricetta è ideale per preparare dei biscotti perfetti da inzuppare nel tè per una deliziosa merenda pomeridiana. Leggeri e senza zucchero nell'impasto, solo dello zucchero a velo spolverato sopra.

    Ingredienti
    Porzioni: 24 

    • 120g di burro (morbido)
    • 200g di farina
    • 1 pizzico di sale
    • 100g di zucchero a velo
    • 4 tuorli
    • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

    Preparazione
    Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 12minuti  ›  Pronta in:22minuti 

    1. Preriscaldare il forno a 180°C.
    2. Tagliare il burro a dadini nella farina mescolata con il sale e lavorare fino ad ottenere dei bricioloni. Aggiungere lo zucchero a velo e mescolare bene.
    3. In una ciotola a parte, sbattere i 3 tuorli con la vaniglia. Unire la farina ai tuorli e lavorare velocemente fino a ottenere un impasto compatto.
    4. Creare una palla, coprirla con pellicola per alimenti e metterla in frigorifero per 15-20 minuti.
    5. Stendere l'impasto sempre coperto con carta trasparente fino a ottenere uno spessore di 5mm circa.
    6. Ritagliare i biscotti con gli stampini preferiti e trasferirli su una leccarda foderata con carta da forno.
    7. In una ciotolina, mescolare il tuorlo restante con 1 cucchiaio di acqua e spennellare i biscotti. Lasciare asciugare e spennellare nuovamente.
    8. Cuocere in forno per 10-12 minuti fino a quando saranno dorati.
    9. Spolverare con zucchero a velo.

    Lette di recente

    Recensioni (3)

    lacucinadinadia
    2

    Mi sembra che al posto degli albumi ci dovrebbero essere i tuorli. Giusto? 😉 Così come indicato nella lista ingredienti.. - 30 set 2015

    Allrecipes
    1

    Verissimo! Grazie per avercelo segnalato, Nadia! @s.Mari87 non c'è zucchero nell'impasto ma solo spolverato sopra una volta che i biscotti sono cotti. - 01 ott 2015

    0

    ma lo zucchero che fine fa? - 21 mar 2016

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta