Polpettone di patate e fagiolini

    Polpettone di patate e fagiolini

    4persone l'hanno salvata
    1ora10minuti


    4 persone hanno provato questa ricetta

    Antica ricetta ligure di famiglia, da gustare sia calda che fredda. Semplice e gustosa, c'è anche una versione per bambini.

    MadameDanielaMoscaToba Liguria, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 500g di patate
    • 500g di fagiolini
    • 1 uovo
    • 100g di parmigiano grattugiato
    • 1 manciata di pane grattugiato
    • 3 cucchiai olio extra vergine d’oliva
    • 1/2 cipolla piccola
    • 1/2 bicchiere di latte
    • 1 pizzico di maggiorana

    Preparazione
    Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 1ora  ›  Pronta in:1ora10minuti 

    1. Pelate le patate e fatele cuocere in una pentola con abbondante acqua fredda. Pulite e lavate i fagiolini, aggiungeteli alle patate quando l’acqua inizia a bollire, insieme ad un cucchiaio di sale grosso.
    2. Dopo circa mezz’ora, controllate la cottura e scolate. In una padella mettete la cipolla affettata con 2 cucchiai d’olio fate rosolare e aggiungete i fagiolini. Amalgamate velocemente e passate il tutto nel frullatore insieme alle patate.
    3. Mettete il composto in una ciotola e aggiungete l’uovo, il parmigiano, la maggiorana e il latte. Amalgamate bene tutti gli ingredienti con un cucchiaio di legno.
    4. Accendete il forno a 200°C.
    5. Potete scegliere di rivestire con carta forno una teglia rettangolare ma, se volete eseguire la vecchia ricetta, ungete la teglia con 2 cucchiai d’olio spolverato di pan grattato. Quindi adagiate il composto, che deve essere morbido, appiattitelo con la forchetta e fate delle righe a mo’ di griglia. Cospargete di pane grattugiato e condite con un cucchiaio d’olio.
    6. La cottura è a 200°C in forno non ventilato per 30 minuti circa. Gustatelo tiepido con l’aggiunta a piacere di un filo d’olio.

    Consigli

    Questa ricetta fa parte della tradizione ligure: è un piatto economico ma sostanzioso. Se volete farlo gustare ai bambini vi consiglio di eliminare la cipolla.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta