Insalata con pompelmo rosa e avocado

    Insalata con pompelmo rosa e avocado

    8persone l'hanno salvata
    15minuti


    7 persone hanno provato questa ricetta

    Scegliete un pompelmo rosa dolce e abbinatelo all’avocado e al coriandolo fresco: questa insalata diventerà una delle vostre preferite!

    PaolaAlbanesi Washington, Stati Uniti d'America

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 250g di insalata: lattughino, valerianella e rucola sono particolarmente adatte.
    • 1/2 mazzo di coriandolo fresco (circa 20 steli)
    • 1 pompelmo rosa
    • 1 avocado maturo
    • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
    • 2 cucchiaini di aceto balsamico
    • 1 pizzico di zucchero o la punta di un cucchiaino di miele
    • sale e pepe q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 15minuti  ›  Pronta in:15minuti 

    1. Mondate e lavate l’insalata, scolatela bene e mettetela in un’insalatiera.
    2. Tenendo il mazzetto di coriandolo per i gambi, immergete le foglie brevemente in una ciotolina d’acqua, agitando delicatamente, asgiugate e staccate le foglie dai gambi. Sminuzzate le foglie e mettetele da parte.
    3. Lavorando sopra una ciotolina per raccogliere il succo, pelate un pompelmo al vivo ed estrate gli spicchi. Spremete bene le membrane del pompelmo per raccogliere tutto il succo. Mettete da parte.
    4. Pelate e tagliate l’avocado in fettine di mezzo centimetro di spessore.
    5. Preparate una vinaigrette emulsionando il succo di pompelmo, l'olio, l'aceto, il sale e lo zucchero (o il miele).
    6. Disponetele gli spicchi di pompelmo, le fettine di avocado e le foglie di coriandolo sopra l’insalata. Versate la vinaigrette sopra l’insalata, mescolate e servite subito.

    In caso di pic nic

    Se volete portare questa insalata a un picnic, vi consiglio di preparare tutti gli ingredienti, escluso l'avocado, in contenitori separati e rinfrescati. Al momento di servirla tagliate l'avocado, assemblate l'insalata e conditela con la vinaigrette.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta