Acciughine in pinzimonio di prezzemolo, aglio e peperoncino

    Acciughine in pinzimonio di prezzemolo, aglio e peperoncino

    3persone l'hanno salvata
    15minuti


    Facci sapere se hai provato questa ricetta!

    Un appetitoso stuzzichino per smorzare la fame mentre si aspetta che gli spaghetti finiscano di cuocere. Peccato che sia solo uno stuzzichino...

    Giuliana Washington, Stati Uniti d'America

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 1 vasetto di filetti di acciughe sott’olio
    • 1 mazzetto di foglie di prezzemolo
    • 1 spicchio d’aglio
    • peperoncino tritato q.b.
    • 5 o 6 cucchiai d'olio extravergine d’oliva
    • pane tipo baguette affettato e abbrustolito

    Preparazione
    Preparazione: 15minuti  ›  Pronta in:15minuti 

    1. Scolate i filetti di acciughe dall’olio di conserva e disponeteli su un piatto da portata.
    2. A parte, su un tagliere, fate un trito di prezzemolo, aglio sbucciato e privato dell’anima e peperoncino. Attenzione a non toccare troppo il peperoncino e poi magari strofinarsi un occhio...
    3. Versate il tutto in una ciotolina e aggiungete l’olio extravergine d’oliva per creare un pinzimonio appetitoso con il quale condirete le acciughe.
    4. Servite con abbondanti fettine di pane, tipo baguette o casereccio, leggermente abbrustolito e un bicchiere di vino a piacere (vermentino di Sardegna, dalle mie parti), aiuta anche il peggior dei mal umori.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta