Acciughine in pinzimonio di prezzemolo, aglio e peperoncino

    Un appetitoso stuzzichino per smorzare la fame mentre si aspetta che gli spaghetti finiscano di cuocere. Peccato che sia solo uno stuzzichino...

    Giuliana

    Washington, Stati Uniti d'America
    1 persona ha provato questa ricetta

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 1 vasetto di filetti di acciughe sott’olio
    • 1 mazzetto di foglie di prezzemolo
    • 1 spicchio d’aglio
    • peperoncino tritato q.b.
    • 5 o 6 cucchiai d'olio extravergine d’oliva
    • pane tipo baguette affettato e abbrustolito

    Preparazione
    Preparazione: 15minuti  ›  Pronta in:15minuti 

    1. Scolate i filetti di acciughe dall’olio di conserva e disponeteli su un piatto da portata.
    2. A parte, su un tagliere, fate un trito di prezzemolo, aglio sbucciato e privato dell’anima e peperoncino. Attenzione a non toccare troppo il peperoncino e poi magari strofinarsi un occhio...
    3. Versate il tutto in una ciotolina e aggiungete l’olio extravergine d’oliva per creare un pinzimonio appetitoso con il quale condirete le acciughe.
    4. Servite con abbondanti fettine di pane, tipo baguette o casereccio, leggermente abbrustolito e un bicchiere di vino a piacere (vermentino di Sardegna, dalle mie parti), aiuta anche il peggior dei mal umori.

    Lette di recente

    Recensioni e stelle assegnate
    Media delle stelle in tutti i Paesi:
    (0)

    Recensioni in Italiano: (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta