Tagliatelle con funghi, gamberi e asparagi

    Tagliatelle con funghi, gamberi e asparagi

    1persona l'ha salvata
    50minuti


    418 persone hanno provato questa ricetta

    Il meglio dei sapori del mare e della terra si uniscono in queste deliziose tagliatelle con funghi, gamberi e asparagi, ottime servite per una cena in terrazza con i primi caldi.

    Ingredienti
    Porzioni: 8 

    • 500g di asparagi freschi puliti
    • 500g di tagliatelle all'uovo o altra pasta all'uovo
    • 4 spicchi d'aglio schiacciati
    • 125ml di olio extra vergine di oliva
    • 225g di burro
    • 1 cucchiaio di succo di limone
    • 500g gamberi sgusciati e privati del budellino
    • 500g di funghi freschi affettati
    • 75g di parmigiano grattugiato (facoltativo)
    • sale e pepe q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 30minuti  ›  Pronta in:50minuti 

    1. Lessare gli asparagi o cuocerli al vapore. Tagliarli a tocchetti da 2-3cm e tenerli da parte.
    2. Imbiondire l'aglio nell'olio e aggiungere i funghi. Mescolare con un cucchiaio di legno e cuocere i funghi finché saranno al dente, per 5 minuti circa. Quindi aggiungere gli asparagi e saltare tutto insieme per qualche minuto. Salare, pepare, quindi spegnere il fuoco e tenere al caldo.
    3. In un padellino, sciogliere il burro e aggiungere i gamberi sgusciati. Mescolare per farli insaporire, quindi aggiungere anche il succo di limone e cuocerli per 3-4 minuti o finché diverranno appena rosati.
    4. Nel frattempo che funghi e gamberi cuociono, lessare la pasta in abbondante acqua salata.
    5. Scolare la pasta e aggiungerla alla padella con i funghi e asparagi e unire anche i gamberi. Saltare velocemente tutto insieme, aggiustare di sale e pepe e servire.

    Parmigiano

    Funghi e asparagi si sposano bene con il parmigiano, ma i gamberi naturalmente NO! Io non lo metto, ma sono pronta ad averlo nel caso qualche ospide "poco ortodosso" lo richieda!

    Pulire e cucinare gli asparagi

    Scopri tutti i segreti per cucinare gli asparagi e i nostri consigli per pulirli e conservarli al meglio nell'articolo della Scuola di Cucina.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta