Impasto per pizza da pizzeria

    Impasto per pizza da pizzeria

    Aggiungi al ricettario
    40minuti


    3 persone hanno provato questa ricetta

    Questa è a mio parere la ricetta che meglio si avvicina a quella della pizza in pizzeria. Mostro 2 diverse tecniche, una per la lievitazione lunga, per una notte intera, in frigo; l'altra, per quella convenzionale che richiede però una biga iniziale e la successiva aggiunta d ingredienti. In ogni caso, assicuratevi che la pizza sia ben lievitata altrimenti sarà indigesta.

    Ingredienti
    Porzioni: 8 

    • 4,5g di lievito di birra secco (poco più di metà bustina)
    • 350ml di acqua
    • 375g di farina
    • 1 cucchiaino di sale grosso

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 10minuti  ›  Pronta in:40minuti 

    1. PER LA LIEVITAZIONE LUNGA: in una ciotola capiente sciogliere il lievito nell'acqua. Aggiungere metà della farina e il sale e mescolare bene. Incorporare la farina restante un pugno alla volta, mescolando bene dopo ciascuna aggiunta. Quando l'impasto si sarà compattato in una palla, trasferirlo su una superficie infarinata e impastarlo con le mani finché sarà liscio e morbido, per 15 minuti circa. Trasferire in una ciotola spolverata con la farina, coprire con la pellicola e riporre nel frigo per tutta la notte.
    2. PER LA LIEVITAZIONE VELOCE: in una ciotola sciogliere il lievito in 125ml di acqua. Aggiungere 115g di farina e mescolare. Coprire la ciotola con della pellicola e lasciar lievitare la pasta per 1 ora circa. Incorporare quindi l'acqua e la farina restanti e il sale fino a formare un panetto. Trasferire su una superficie infarina e impastare per 15 minuti o finché sarà liscia e morbida. Trasferire in una ciotola infarinata, coprire con della pellicola e lasciar lievitare per 2-3 ore.
    3. In entrambi i casi, sgonfiare appena l'impasto e rigirarlo su una superficie infarinata. Dividerlo in 2 pezzi di ugual misura e lasciar riposare per 10-15 minuti.
    4. Riscaldare il forno a 230°C.
    5. Allargare la pizza con le dita e con le nocche infarinate, battendola e rigirandola per 2-3 volte o finché sarà raggiunto il diametro desiderato. Trasferirla su una teglia per pizza o una leccarda leggermente oliata.
    6. Distribuire la salsa di pomodoro e i condimenti. Infornare e cuocere per 8-10 minuti o finché sarà dorata. Lasciar appena intiepidire e servire.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta