Pasta e fagioli rustica

    Pasta e fagioli rustica

    Aggiungi al ricettario
    2ore20minuti


    Facci sapere se hai provato questa ricetta!

    Ci sono tante ricette per la classica pasta e fagioli. Questa ha un gusto rustico perché prevede l'aggiunta anche dell'osso di prosciutto. Un piatto unico gustoso e nutriente.

    Ingredienti
    Porzioni: 8 

    • 400g di fagioli borlotti o cannellini tenuti in ammollo 8-12 ore
    • 1 osso di prosciutto con un po' di polpa
    • 2,25l di acqua
    • 1 cucchiaio d'olio
    • 1 cipolla affettata
    • 3 spicchi d'aglio tritati o affettati
    • 2 lattine da 400g di pelati
    • 2 gambi di sedano cubettati
    • 1 carota cubettata
    • 1/2 cucchiaino di peperoncino
    • 225ml di acqua
    • 250g di ditalini o altra pasta per minestre
    • sale e pepe macinato fresco
    • 1 manciata di prezzemolo tritato

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 2ore  ›  Pronta in:2ore20minuti 

    1. Raccogliere fagioli, osso di prosciutto e acqua in una pentola capiente. Portare a bollore, quindi ridurre la fiamma, coprire e cuocere a fuoco medio finché i fagioli saranno morbidi, dopo 1 ora e mezza/2 ore.
    2. Quando i fagioli sono quasi pronti, riscaldare l'olio in in una casseruola e imbiondire aglio e cipolla su fuoco medio-basso, finché la cipolla si sarà ammorbidita. Unire pomodori, sedano, carote, peperoncino e acqua; portare a bollore, quindi ridurre la fiamma e cuocere finché le carote si saranno ammorbidite, per 10 minuti circa.
    3. Quando i fagioli saranno cotti, ritirare l'osso di prosciutto, prelevare la polpa e cubettarla. Eliminare l'osso.
    4. Alla casseruola del pomodoro aggiungere i fagioli e la polpa di prosciutto, insieme ad altra acqua se fosse necessaria per una zuppa più liquida. Portare a bollore quindi aggiungere la pasta e cuocere tutto insieme fino a portare a cottura la pasta. A cottura ultimata, lasciar riposare per qualche minuto, quindi spolverare con il prezzemolo appena prima di servire.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta