Pollo profumato alle spezie su letto di cous cous

    (146)

    In questa ricetta il pollo è cotto lentamente in umido, profumato con cannella e curcuma e servito su un letto di cous cous. Di solito, questo piatto è cotto in una tajine, ovvero in uno di quei recipienti di terracotta tipici della cucina araba, ma ho provato a realizzarlo in una padella normale e il risultato è stato buonssimo.


    139 persone hanno provato questa ricetta

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • 230g di cous cous precotto
    • 1 cucchiaio di olio d'oliva
    • 1 cipolla piccola affettata
    • 2 foglie d'alloro
    • 5 spicchi d'aglio schiacciati
    • 1/2 cucchiaino di cannella
    • 1 cucchiaino di curcuma
    • 1 pizzico di pepe di cayenna o di pepe nero
    • 6 fette di petto di pollo non troppo sottili
    • 410g (1 scatola) di ceci in scatola
    • 400g di passta di pomodoro
    • 1,4l di brodo di pollo o vegetale
    • 2 carote tagliate a rondelle
    • 1 zucchina tagliata a rondelle
    • sale q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 15minuti  ›  Cottura: 45minuti  ›  Pronta in:1ora 

    1. Portare a bollore 300ml di acqua. Spegnere il fuoco e versare il cous cous, coprire e lasciare che si gonfi per 5 minuti. Quindi, sgranarlo con una forchetta e tenerlo da parte.
    2. Preparare un soffritto di olio, cipolla, aglio e alloro, insaporirlo con cannella, curcuma e pepe e aggiungerci anche il pollo. Cuocerlo finché sarà dorato da entrambi i lati. Quindi aggiungere nella padella anche i ceci scolati, la passata e il brodo; portare a bollore, quindi ridurre la fiamma e cuocere a fuoco lento per circa 25 minuti.
    3. Aggiungere anche carote e zucchine nella padella, condire con il sale e continuare a cuocere per altri 10 minuti, sempre a fuoco basso. Servire il pollo sul letto di cous cous.

    Lette di recente

    Recensioni e stelle assegnate
    Media delle stelle in tutti i Paesi:
    (146)

    Questa ricetta non ha ancora recensioni in italiano ma puoi leggere le recensioni in altre lingue dai nostri siti internazionali.

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta