Risotto verde alle fave fresche

    (58)

    Quando è tempo di fave fresche, questo risotto è l'ideale per gustarne tutto il sapore. Per amalgamarle meglio al risotto, ne riduco in purea una parte e lascio intere solo un po' per decorazione.


    78 persone hanno provato questa ricetta

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 250g di fave fresche sbucciate
    • 1l di brodo vegetale fresco (o 1 dado vegetale sciolto in 1 litro di acqua)
    • 50g di burro
    • 1 piccola cipolla tagliata a dadini
    • 200g di riso arborio
    • 60ml di vino bianco
    • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
    • sale e pepe q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Pronta in:40minuti 

    1. Lessare per 4 minuti le fave, scolarle e quindi passarle immediatamente sotto l'acqua fredda. Lasciarle raffreddare per 2 minuti e quindi fare un taglietto su ciascuna fava ed eliminare la buccia. Prelevare 3/4 delle fave e frullarle a purea.
    2. Nel frattempo, preparare il risotto. Riscaldare il brodo in un pentolino. In una padella da risotto, sciogliere metà del burro e soffriggere dolcemente la cipolla per 5 minuti (senza bruciarla). Quindi unire il riso e tostarlo per 2 minuti circa, versare il vino, sfumare e aggiungere il brodo, un mestolo alla volta, mescolando sempre dopo ciascuna aggiunta. Ripetere l'operazione fino a che il riso sarà cotto, dopo circa 18 minuti; quindi spegnere il fuoco.
    3. Aggiungere la purea di fave al riso, il rimanente burro, le fave intere e il parmigiano. Mantecare giusto il tempo che il burro si sarà sciolto e il tutto si sarà ben amalgamato. Quindi lasciar riposare qualche minuto, aggiustare di sale e pepe e servire.

    A proposito di risotto

    Scopri tutti i segreti per un risotto perfetto nell'articolo della nostra Scuola di Cucina.

    Tutte le 12 ricette

    Lette di recente

    Recensioni e stelle assegnate
    Media delle stelle in tutti i Paesi:
    (58)

    Questa ricetta non ha ancora recensioni in italiano ma puoi leggere le recensioni in altre lingue dai nostri siti internazionali.

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta
    Tutte le 4 raccolte