Cobbler alla frutta estiva

    Cobbler alla frutta estiva

    1persona l'ha salvata
    1ora


    134 persone hanno provato questa ricetta

    Il cobbler è un dolce della tradizione anglosassone che consiste in una base di frutta ricoperta da una pastella dolce e croccante. E' molto gustoso e di facilissima esecuzione, un dolce perfetto in estate con tutta la buona frutta fresca a disposizione!

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • 2 pesche gialle di media grandezza, denocciolate e tagliate a fettine
    • 1 mela sbucciata, detorsolata e tagliata a fettine
    • 1 pera, sbucciata detorsolata e tagliata a fettine
    • 75g di mirtilli
    • 75g di ciliegie fresche senza nocciolo e spezzetate
    • 2 piccole pugne, denocciolate e tegliate a fettine
    • 1 uovo
    • 150g di zucchero semolato
    • 4 cucchiai di latte parzialmente scremato
    • 100g di farina
    • 1 cucchiaino di lievito per dolci (4g, mezza bustina circa)
    • 1 pizzico di sale
    • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia o 1/2 bustina di vanillina
    • 30g di burro fuso

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 30minuti  ›  Pronta in:1ora 

    1. Riscaldare il forno a 180°C statico. Imburrare una teglia da forno da 2l (anche rettangolare da 35X20cm).
    2. Distribuire le pesche, la mela, la pera, i mirtilli e le ciliegie sul fondo della teglia. In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero e il latte servendosi di uno sbattitore o di un robot da cucina. In un'altra ciotola, setacciare farina, lievito e sale e incorporarli al composto di uova. Unire anche la vaniglia e il burro fuso. Coprire la frutta con questo composto.
    3. Infornare e cuocere per 30 minuti. Al termine della cottura il cobbler sarà gonfio e appena dorato. Servire caldo.

    Lette di recente

    Recensioni (1)

    alemarsi
    0

    Mai provata una torta più facile e veloce di questa! Letteralmente 10 minuti di preparazione, non di più. Ho usato albicocche e ciliegie denocciolate (avevo solo quelle) e ho ridotto lo zucchero a 80g invece di 100. La consiglio se avete della frutta da usare e non volete impazzire con dolci troppo complicati. L'ho inserita tra le mie preferite! - 15 giu 2015

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta