Ravioli ai quattro formaggi

    Ravioli ai quattro formaggi

    Aggiungi al ricettario
    50minuti


    112 persone hanno provato questa ricetta

    Ecco la mia ricetta per realizzare in casa dei saporitissimi ravioli ai quattro formaggi. Si possono condire con una salsa al pesto, del semplice sugo di pomodoro o anche semplicemente con burro e salvia. Anche sul ripieno, si può variare secondo il gusto.

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • Per la sfoglia
    • 250g di farina
    • 1 pizzico di sale
    • 1 cucchiaino di olio d'oliva
    • 2 uova
    • 1 e 1/2 cucchiai d'acqua
    • Per il ripieno
    • 225g di ricotta
    • 100g di mascarpone
    • 60g di scamorza grattugiata
    • 60g di provolone grattugiato
    • 1 uovo
    • 1 e 1/2 cucchiaini di prezzemolo secco
    • Per la salsa al pesto
    • 2 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
    • 2 spicchi d'aglio schiacciati
    • 3 cucchiai di pesto già pronto
    • 475ml di panna
    • 4 cucchiai di parmgiano
    • 680g di sugo di pomodoro già pronto (in alternativa al pesto)
    • Per spennellare
    • 1 uovo
    • 1 cucchiaio d'acqua

    Preparazione
    Preparazione: 45minuti  ›  Cottura: 5minuti  ›  Pronta in:50minuti 

    1. Mescolare la farina con il sale e trasferirla su una spianatoia dandole la forma della classica fontana con un buco al centro. In una ciotola sbattere le uova con l'olio e l'acqua e versare metà del composto nel buco. Incorporare pian piano la farina alle uova, procedendo dai lati, quindo unire anche il resto del composto e formare un panetto compatto.
    2. Lavorare la pasta per 8-10 minuti o finché sarà liscia ed elastica. Aggiungere altra farina se il panetto fosse appiccicoso. Formare una palla, avvolgerla nella pellicola da cucina e riporla in frigo per 1 ora.
    3. Per la pasta riposa, preparare il ripieno. In una ciotola mescolare la ricotta, il mascarpone, la scamorza e il provolone insieme all'uovo e al prezzemolo. Amalgamare bene il tutto e mettere da parte.
    4. Sbattere l'uovo insieme all'acqua.
    5. Stendere la pasta in una sfoglia sottile e formare 2 o 4 quadrati di pasta. Distribuire palline di ripieno su una sfoglia, distanziandole di 2cm circa l'una dall'altra. Spennellare i bordi e nello spazio tra un ripieno e l'altro e adagiare sopra una seconda sfoglia di pasta. Far combaciare con la prima, premendo bene sui lati e accertandosi di eliminare l'aria tutto intorno a ciascun raviolo. Ritagliare i ravioli con un coltello o con una rotella dentata e rifinire i bordi.
    6. Cuocere i ravioli in abbondante acqua salata e scolarli non appena cominceranno a galleggiare, dopo 4 minuti circa. Scolare bene.
    7. Nel frattempo, riscaldare 2 cucchiai di olio in una padella e imbiondire l'aglio. Aggiungere il pesto, stemperarlo con un cucchiaio di legno e quindi aggiungere la panna. Portare a bollore, quindi ridurre il fuoco e cuocere per 5 minuti. Unire il parmigiano grattugiato, mescolare finché si sarà sciolto e ritirare la padella dal fuoco. Tenere la salsa al caldo.
    8. In alternativa, in un'altra casseruola riscaldare il sugo di pomodoro.
    9. Condire i ravioli con la crema al pesto o con il sugo di pomodoro. In entrambi i casi spolverarli con del parmigiano se lo si gradisce.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta