Acciughine fritte al rosmarino

    Acciughine fritte al rosmarino

    2persone l'hanno salvata
    1ora


    Facci sapere se hai provato questa ricetta!

    Uno sfiziosissimo antipasto di mare economico ma di grande appetitosità. Queste sono peggio delle ciliege e una tira l’altra...specialmente se gustate fra un sorso di vino bianco e l’altro.

    Giuliana Washington, Stati Uniti d'America

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • 1kg di acciughe freschissime
    • 2 rametti di rosmarino fresco
    • 300g di farina
    • 2 bicchieri d'olio per friggere
    • sale e pepe q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 30minuti  ›  Pronta in:1ora 

    1. Con un po’ di pazienza, pulite le acciughe e privatele della testa e delle interiora. Lavatele bene con abbondante acqua fredda e scolatele in un colapasta, anche nello stesso lavandino dove le avete sciacquate.
    2. Lavate il rosmarino e asciugatelo con cura. Togliete le foglie di un rametto e mescolatele alla farina in una grande ciotola.
    3. Riscaldate una grande padella con abbondante olio e aggiungete il secondo rametto di rosmarino per insaporire l’olio. Toglietelo prima che bruci.
    4. Versate le acciughe nella ciotola con la farina ed il rosmarino e infarinatele bene bene.
    5. Friggete le acciughe senza girarle troppo sino a quando non siano ben dorate e croccanti.
    6. Scolatele in un vassoio coperto da carta assorbente, salate e pepate a piacere e disponetele su un piatto da portata prima di servirle.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta