Acciughe al limoncello

    Acciughe al limoncello

    3persone l'hanno salvata
    1ora


    3 persone hanno provato questa ricetta

    Oh! Che bontà! Da che mondo è mondo il venerdì a casa nostra è sempre stato giorno di pesce. Chiamatela tradizione o quel che volete, ma la fantasia aveva iniziato a far cilecca...questa ricetta più che da voglia di sorprendere è nata per disperazione.

    Giuliana Washington, Stati Uniti d'America

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • 1kg di acciughe fresche
    • olio di arachidi per friggere q.b.
    • 1 bicchiere di limoncello
    • farina bianca tipo 00 q.b.
    • sale q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 25minuti  ›  Tempo aggiuntivo:5minuti marinatura  ›  Pronta in:1ora 

    1. Dopo aver preparato le acciughe, privandole delle teste e delle interiora, lavatele bene sotto abbondante acqua corrente.
    2. Lasciatele scolare in un colapasta dell’acqua in eccesso e distendetele su un canovaccio di cucina in modo che finiscano di asciugare.
    3. Nel frattempo su un fornello acceso a fiamma viva, riscaldate una padella con abbondante olio.
    4. In una ciotola versate il limoncello, immergetevi le acciughe e mescolate bene. In una busta di plastica versate abbondate farina per coprire le acciughe.
    5. Scolate le acciughe dal limoncello e mettetele nella busta con la farina. Scuotetele tipo Pandoro per far in modo che si infarinino bene e aprite la busta.
    6. Disponete le acciughe infarinate nella padella con l’olio ben caldo. A seconda della grandezza della vostra padella forse dovrete friggerle in 2 o 3 volte.
    7. Friggete per circa 10-15 minuti e con l’aiuto d'una schiumarola, togliete le acciughe dall’olio per lasciarle scolare su un piatto foderato da abbondante carta assorbente.
    8. Salate e servite ancora calde con un semplice contorno a piacere.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta