Salmone al forno all'orientale

    Salmone al forno all'orientale

    Aggiungi al ricettario
    1ora25minuti


    Facci sapere se hai provato questa ricetta!

    Questo salmone al forno è un secondo piatto raffinato che si ispira alla cucina orientale. Il salmone è marinato nel curry e succo di limone e poi servito con una insalata di frutta con coriandolo e succo di lime. Perfetto secondo estivo, abbina la dolcezza della frutta e lo speziato del curry.

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 2 cucchiaio di curry in pasta (vedere nota)
    • 2 cucchiai di succo di lime
    • 4 filetti di salmone (800-900g circa)
    • Per l'insalata di frutta o chutney
    • 1 pesca nettarina denocciolata e tagliata a cubetti
    • 2 prugne denocciolate e tagliate a cubetti
    • 50g di mirtilli
    • ¼ di cipolla rossa tritata
    • 1 pizzico di pepe di Cayenna
    • 2 cucchiai di coriandolo fresco tritato
    • 1 cucchiaino di succo di lime
    • sale e pepe q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 1ora10minuti  ›  Cottura: 15minuti  ›  Pronta in:1ora25minuti 

    1. Mescolare il curry e il succo di limone in una teglia da forno. Unire il salmone, rigirarlo e ricoprirlo bene con il composto. Coprire con della pellicola per alimenti e riporre in frigo per 1 ora.
    2. Mentre il salmone si marina, preparare il chutney di frutta mescolando pesca, prugne, mirtilli, cipolla, pepe di Cayenna, coriandolo, succo di lime, sale e pepe. Riporlo in frigo fino al momento di servire.
    3. Riscaldare il forno a 220°C.
    4. Eliminare la pellicola e infornare il salmone per 12-15 minuti o finché la carne apparirà compatta. Impiattare e servire ciascun filetto cosparso con un cucchiaio o due di chutney alla frutta.

    Curry

    Il curry in pasta si trova nei negozi di cibo etnico o online ed è di solito un prodotto della Tailandia. Non sarà la stessa cosa, ma potete sostituirlo con del curry in polvere (che però è indiano) per avere un salmone speziato.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta