Rotolini croccanti di asparagi e pancetta

    Rotolini croccanti di asparagi e pancetta

    3persone l'hanno salvata
    45minuti


    21 persone hanno provato questa ricetta

    Qusti rotolini sono perfetti per un antipasto insolito o anche un pranzo veloce. Gli asparagi sono arrotolati in delle fette di pane farcite con formaggio e pancetta e poi passati in forno per qualche minuto. Deliziosi!

    Ingredienti
    Quantità: 12 involtini

    • 6 fette di pancetta tesa
    • 24 asparagi
    • 225g di formaggio morbido spalmabile
    • 2 cucchiai di erba cipollina tritata
    • 12 fette di pane
    • 2 cucchiai di burro sciolto
    • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato

    Preparazione
    Preparazione: 25minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Pronta in:45minuti 

    1. Rosolare la pancetta in una padella su fuoco medio-alto, rigirandola di frequente finché sarà croccante e dorata, per circa 10 minuti. Scolarla su della carta assorbente e una volta fredda, spezzettarla.
    2. Mescolare in una ciotolina il formaggio morbido, la pancetta e l'erba cipollina.
    3. Lessare gli asparagi in poca acqua salata (2-3cm circa) per circa 5 minuti o finché saranno appena al dente. Scolare e tenere da parte.
    4. Eliminate la crosta intorno alle fette di pane. Con un matterello spianare leggermente ciascuna fetta in modo che diventi sottile.
    5. Riscaldare il forno a 200°C e imburrare una teglia.
    6. Spalmare il formaggio mescolato con la pancetta e l'erba cipollina su ciascuna fetta di pane. Adagiare al centro due asparagi e arrotolare la fetta di pane tutto intorno fino a creare un cilindro spesso e compatto. Man mano che sono pronti adagiare questi rotolini nella teglia imburrata con il bordo verso sotto. Spennellarli con il burro fuso e spolverizzarli con il formaggio.
    7. Infornare e cuocere nel forno caldo per 10-12 minuti o finché saranno dorati.

    Pulire e cucinare gli asparagi

    Scopri tutti i segreti per cucinare gli asparagi e i nostri consigli per pulirli e conservarli al meglio nell'articolo della Scuola di Cucina.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta