Frutti di mare agli spinaci e Porto

    Frutti di mare agli spinaci e Porto

    1persona l'ha salvata
    25minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Ricetta a base di frutti di mare. La preparazione è molto semplice e la ricetta può essere utilizzata come secondo piatto, ma anche come condimento per la pasta o il couscous.

    Deborah Washington, Stati Uniti d'America

    Ingredienti
    Porzioni: 2 

    • olio extravergine d’oliva
    • 1 spicchio d’aglio
    • 1 busta di calamari, cozze e gamberi surgelati circa 500g
    • 4 pomodorini
    • 1/2 bicchiere di porto
    • sale e pepe
    • 50g di spinaci freschi

    Preparazione
    Preparazione: 5minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Pronta in:25minuti 

    1. In una padella con un cucchiaio d'olio, soffriggete lo spicchio d’aglio per 30 secondi, quindi versate la busta dei surgelati nella padella. I surgelati rilasceranno l’acqua necessaria alla cottura.
    2. Cucinate per 10 minuti a fuoco lento. Unite i pomodorini tagliati a metà.
    3. Rimescolate ed aggiungete una presa di sale e il porto.
    4. Aggiungete gli spinaci freschi e cucinate per 5 minuti a fuoco medio. Quando i frutti di mare sono cotti, trasferiteli in una insalatiera. Potete servirli con couscous o pane arabo.

    Come scongelare il pesce

    Il pesce si scongela in due diversi modi, a seconda delle dimensioni. Quando è in pezzi piccoli, come ad esempio la polpa di granchio, i frutti di mare oppure in filetti o tranci sottili, è meglio cucinarlo direttamente gelato. Quando invece è in grossi tranci o intero occorre lasciare scongelare il pesce in frigorifero per alcune ore (almeno 3 o 4) oppure utilizzare la funzione di scongelamento del forno a microonde, se disponibile. Per la nostra ricetta basterà mettere i frutti di mare direttamente in padella.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta