Linguine alle vongole e funghi

    Linguine alle vongole e funghi

    Aggiungi al ricettario
    30minuti


    316 persone hanno provato questa ricetta

    Queste linguine vongole e funghi uniscono il sapore del mare e dei monti, una combinazione gustosa e veloce da preparare. Il mio pescivendolo ha spesso delle vongole già aperte e sgusciate, ma se le trovate chiuse non perdetevi le note finali.

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 450g di linguine
    • 110g di burro
    • 3 spicchi d'aglio interi o affettati
    • 450g di funghi affettati
    • 280g vongole sgusciate con il loro liquido o 700g di vongole fresche
    • 1 mazzetto di prezzemolo tritato
    • 1 cucchiaino di sale
    • 1/2 cucchiaino di pepe bianco macinato
    • 4 cucchiai di parmigiano (facoltativo)

    Preparazione
    Preparazione: 15minuti  ›  Cottura: 15minuti  ›  Pronta in:30minuti 

    1. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata finché sarà al dente.
    2. Nel frattempo, in una padella capiente (dovrà contenere anche la pasta alla fine), imbiondire l'aglio nel burro. Aggiungere i funghi e cuocerli a fiamma sostenuta finché saranno morbidi.
    3. Aggiungere le vongole e il loro liquido di cottura, sale e pepe e cuocere per un minuto o 2. Se le vongole non sono sgusciate, vedere la nota finale.
    4. Scolare la pasta al dente e tenere da parte un po' di acqua di cottura. Aggiungere la pasta alla padella dei funghi e saltare tutto insieme su fuoco sostenuto. Se necessario, aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura. Eliminare l'aglio e cospargere con il prezzemolo tritato. Servire. (il parmigiano è solo per chi veramente lo desidera perché si sa, il formaggio non va sul pesce)

    Se avete delle vongole intere

    Se le vongole non sono sgusciate, raccoglierle in una casseruola con coperchio e farle aprire su fuoco vivace. Filtrare il liquido rilasciato e sgusciare le vongole, tenendone da parte qualcuna per decorazione. Aggiungerle ai funghi e alla pasta al momento di saltare tutto insieme. Servire con qualche vongola con il guscio come decorazione.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta