Semi di zucca arrostiti e caramellati

    (212)

    Degli stuzzicanti semi di zucca prima arrostiti in forno e quindi caramellati e insaporiti con cumino, cannella e zenzero. Perfetti da servire come stuzzichino insieme ad un cocktail, da sgranocchiare a merenda o da offrire a chi viene a farvi gli auguri di Natale.


    191 persone hanno provato questa ricetta

    Ingredienti
    Porzioni: 8 

    • 3 cucchiai di zucchero
    • la punta di 1 cucchiaino di cumino
    • la punta di 1 cucchiaino di cannella
    • la punta di 1 cucchiaino di zenzero
    • 1 pizzico di pepe di Cayenna
    • 130g di semi di zucca puliti e asciugati
    • olio per ungere la teglia
    • 2 cucchiaini di sale o q.b.
    • 1 cucchiaio di olio extra vergine d'oliva per caramellare
    • 2 cucchiai di zucchero per caramellare

    Preparazione
    Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 25minuti  ›  Pronta in:35minuti 

    1. Riscaldare il forno a 150°C. Foderare una placca o una tegliacon della carta da forno.
    2. In una ciotola mescolare 3 cucchiai di zucchero, cumino, cannella, zenzero e pepe di Cayenna. Tenere da parte.
    3. Raccogliere i semi di zucca nella teglia, condirli con olio e sale, infornare e cuocere per 20-25 minuti o finché saranno dorati e arrostiti.
    4. Riscaldare 1 cucchiaio di olio in una padella capiente su fuoco medio e aggiungere i semi di zucca arrostiti e 2 cucchiai di zucchero. Mescolare e cuocere per 2-3 minuti o fino a quando lo zucchero si scioglierà e caramellerà i semi di zucca.
    5. Trasferire i semi di zucca caramellati nella ciotola con le spezie e mescolare bene per ricoprirli. Lasciar raffreddare e quindi servire.

    Con un video è ancora più facile!

    Semi di zucca arrostiti e caramellati
    Semi di zucca arrostiti e caramellati
    Tutte le 12 ricette

    Lette di recente

    Recensioni e stelle assegnate
    Media delle stelle in tutti i Paesi:
    (212)

    Questa ricetta non ha ancora recensioni in italiano ma puoi leggere le recensioni in altre lingue dai nostri siti internazionali.

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta
    Tutte le 4 raccolte