Pappa al pomodoro

    Pappa al pomodoro

    7persone l'hanno salvata
    1ora10minuti


    2 persone hanno provato questa ricetta

    La pappa al pomodoro è un'ottima ricetta per reciclare il pane raffermo, economica e piace sempre a tutti. È una ricetta della tradizione toscana ma se presentata in maniera creativa o con abbinamenti insoliti, come per esempio con delle cozze, può diventare un piatto gourmet.

    Roberta Toscana, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • Per la salsa di pomoodoro
    • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
    • 1 cipolla media tritata
    • 1 carota media tritata
    • 1 costa di sedano tritata
    • 2 cucchiai di latte
    • 1L di polpa di pomodoro
    • Per il brodo
    • 1 costa di sedano
    • 1 cipolla
    • 1 carota
    • 1l d'acqua
    • sale e pepe q.b.
    • 300g di pane raffermo tagliato a pezzi
    • 100g di parmigiano grattugiato
    • 2 cucchiai di parmigiano in scaglie
    • foglie di basilico per decorare

    Preparazione
    Preparazione: 15minuti  ›  Cottura: 35minuti  ›  Tempo aggiuntivo:20minuti riposo  ›  Pronta in:1ora10minuti 

    1. Preparare la salsa al pomodoro toscana, mettendo in una casseruola 3 cucchiai di olio e gli odori tritati: 1 costa di sedano, 1 carota, 1 cipolla media. Far appassire a fuoco lento per 15 minuti. Attenzione a non far bruciare la cipolla.
    2. Una volta appassiti gli odori, aggiungere la polpa di pomodoro, alzare il fuoco, aggiungere il latte e salare. Quando sarà partito il bollore abbassare il fuoco e cuocere per 20 minuti con coperchio semi aperto.
    3. Nel frattempo, preparare il brodo vegetale mettendo in una pentola 1 litro di acqua, 1 costa di sedano, 1 carota, 1 cipolla e portare a ebollizione. Far cuocere 15 minuti ed il brodo è pronto.
    4. Una volta cotta la salsa, aggiungere 1 bicchiere e 1/2 di brodo vegetale per diluire la salsa. Girare bene e mettere dentro il pane raffermo e lasciar riposare almeno 15-20 minuti.
    5. Quando il pane sarà ben bagnato, trasferire la pappa in un frullatore con le fruste e montare la pappa con un filo di olio a crudo ed il parmigiano grattugiato. Deve avere la consistenza di una mousse.
    6. Disporre nei piatti e cospargere di parmigiano in scaglie, una fogliolina di basilico ed un giro di olio. Servire calda.

    Consigli

    Se si prepara il giorno prima per il giorno dopo allora aggiungere 1/2 bicchiere di brodo caldo quando la si scalda. Ovviamente sarà necessario regolarsi sulla consistenza, né troppo liquida né troppo densa. Poi procedere come spiegato sopra. Questo tipo di piatto può essere considerato un primo piatto ma anche un antipasto finger food se servito in bicchierini monoporzione.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta